Come usare le palline di cera d’api per fare una crema viso

Le creme idratanti per il viso possono essere costose. Potete fare la vostra crema idratante a casa usando alcuni ingredienti che avete in casa e delle palline di cera d’api che possono essere acquistate in un negozio di prodotti naturali. Conservate questa crema viso in un piccolo contenitore e usatela ogni giorno per idratare e rinfrescare la pelle.

Leggi anche: Come combattere i capelli dall’umidità?


Istruzioni

1 Preparate due pentole per la cottura a bagnomaria facendo bollire dell’acqua.

2 Mettete 2 cucchiai di palline di cera d’api e ¾ di tazza di olio di oliva nella pentola a bagnomaria e mescolate continuamente con la frusta fino a che è tutto sciolto e omogeneo.

Leggi anche: Il modo migliore per avere una pelle dall’aspetto più giovane


3 Mettete mezza tazza di acqua calda in una grossa ciotola.

4 Molto lentamente, versate la mistura di cera d’api nell’acqua calda. Molto velocemente mescolate con la frusta fino a che il tutto è ben amalgamato. La consistenza dovrebbe essere molto cremosa.


5 Con attenzione versate la mistura in un contenitore di vetro pulito dopo che questa si è raffreddata. Strofinate sul viso una volta al giorno o al bisogno.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Pc portatile
Guide

Come scegliere bene un Pc portatile

Stai pensando cambiare Pc portatile? Spesso la scelta del nuovo computer portatile non è un lavoro facile. Vediamo inseme come scegliere quello giusto. Apple, Windows... ci sono tante modelli e sistemi operativi sul mercato e tutti hanno delle caratteristiche diversi. E' importate essere consapevoli dei propri bisogni e il budget a disposizione per poter fare la scelta giusta dl Pc portatile. Sistema operativo. Il sistema operativo è molto importante, ed è fondamentale sapere quale può adattarsi meglio alle nostre necessità. Per ora Windows è quello preferito degli utenti. Il processore. Si tratta di un tipo di dispositivo hadwrd. Da questa caratteristica Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*