Come usare lo smartphone come hot-spot wi fi COMMENTA  

Come usare lo smartphone come hot-spot wi fi COMMENTA  

Android-Smartphone-as-a-Wi-Fi-hotspot1

 

Chi possiede uno smartphone, il più delle volte ha la possibilità di usarlo come hot-spot: vale a dire come se fosse un modem che trasmette il suo impulso internet via wi fi ad un altro dispositivo che gli può essere associato.

Per essere sicuri di poter attivare questa funzionalità però si deve prima verificare se il proprio modello di cellulare la mette a disposizione (non tutti lo fanno), e se la tariffa che si ha per navigare da smartphone include il tethering. Il tethering è appunto la possibilità di far collegare un altro dispositivo allo smartphone, e di navigare con la stessa tariffa.


Appurato questo, la procedura è molto semplice: infatti tra le impostazioni del telefono c’è l’opzione di attivazione hot spot. Il percorso esatto può variare da modello a modello, ma in genere si trova nelle impostazioni, alla voce “wireless e reti”.

Importante è l’impostazione di una password di sicurezza, affinchè nessuno possa sfruttare la connessione.

Attivato l’hot spot, sarà possibile navigare con tablet o pc associati.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*