Come usare lo spazzolino da denti COMMENTA  

Come usare lo spazzolino da denti COMMENTA  

Se mangiare una o due carote al giorno è salutare, mangiarne una dozzina potrebbe far diventare arancione la tua pelle. Se usi il tuo spazzolino nel modo giusto farai del bene ai tuoi denti, ma se lo usi in modo troppo energico, potresti ritrovarti con gengive infiammate, denti sensibili ed un sorriso con le “finestrelle”.

Cosa succede se spazzoli i tuoi denti con troppa energia?

Se spazzoli i denti in maniera troppo forte, specialmente se  usi uno spazzolino medio o medio-forte, le tue gengive recederanno. Ciò significa che le gengive e le ossa della tua bocca si discosteranno dai denti, lasciando esposte le radici. Sebbene le radici siano protette dal cemento, questo non è duro e resistente come lo smalto che riveste i denti. Dopo qualche tempo di uso sbagliato dello spazzolino, il cemento delle radici si usurerà, lasciando la radice stessa esposta e vulnerabile.

Leggi anche: Come decorare le bottiglie di champagne per un matrimonio


Spazzolare i denti con troppa energia ne può causare la perdita.

Nella bocca ideale, le gengive aderiscono perfettamente alle radici dei denti, ma quando le gengive recedono a causa dell’uso sbagliato dello spazzolino, la zona tra queste ed il dente diventa un buon ricettacolo per la placca. I batteri della placca dentale possono arrivare fino all’osso dove si ancora il dente, causandone la perdita. Dovrai spendere una bella somma per rimpiazzare il dente perduto, altrimenti diventeresti una di quelle persone che non sorridono mai per non mostrare le loro “finestrelle”.

Spazzolare i denti con troppa energia può sensibilizzare i denti.

Altro rischio quando la gengiva recede è che i nervi all’interno della radice esposta possono rendere il dente così sensibile da causare dolore al contatto con cibi caldi o freddi. Mangiare un gelato diventerà un’impresa, e godere di una zuppa calda sarà praticamente impossibile. Anche respirare aria fredda potrebbe essere penoso.

Leggi anche: Come fare un cappello da chef


Quindi usare lo spazzolino da denti nel modo giusto ti aiuterà a prevenire questi inconvenienti. Ricordalo ogni volta che ti lavi i denti.

Leggi anche

sopracciglia-dritte
Guide

Come fare le sopracciglia dritte

A seconda della forma del viso si possono modellare le sopracciglia: ecco a chi va vanno bene le sopracciglia dritte di linea orizzontale. Avere sopracciglia ben curate rende lo sguardo più intenso e seducente: quindi non bisogna mai trascurare questa parte del viso. A seconda della forma del volto si possono scegliere varie tipologie di sopracciglia: ecco come ottenere le sopracciglia dritte come Natalie Portman o Jessica Alba. Le sopracciglia dritte hanno un arco appena accennato oppure non lo hanno affatto. Se sono folte necessitano di cura quotidiana e tendono a svilupparsi vicino agli occhi. Optando per questa forma di Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*