Come usare l’olio alla vitamina E COMMENTA  

Come usare l’olio alla vitamina E COMMENTA  

 

 

La vitamina E (Tocoferolo) è una vitamina liposolubile che agisce come un potente antiossidante. Oltre a lavorare come regolatore della vitamina A, rafforza il sistema circolatorio dell’organismo aiutando la coagulazione del sangue e la guarigione della pelle. L’olio alla vitamina E vanta un’ampia gamma di benefici per la salute generale e per il benessere della pelle.


Caratteristiche

L’olio alla vitamina E è usato come ingrediente principale in diversi prodotti per la pelle grazie alle sue proprietà antiossidanti, che proteggono le cellule epiteliali dall’ossidazione e dimuniscono gli effetti dannosi dei radicali liberi.


Funzione

L’olio alla vitamina E aiuta la pelle a mantenere il giusto equilibrio lipidico incrementando la funzione di barriera della pelle e diminuendo la perdita d’acqua, mantenendo così la pelle idratata.


Effetti

L’olio alla vitamina E è usato per alleviare il prurito, l’infiammazione, il fastidio, le cicatrici e tutte le irritazioni della pelle, bruciature e sfoghi, come l’acne, la varicella, l’herpes labiale, l’eritema da pannolino, eczema, macchie cutanee, sfoghi da edera velenosa, psoriasi, fuoco di S.Antonio e ulcere della pelle.

L'articolo prosegue subito dopo


Benefici

E’ anche usato per supportare l’efficacia della protezione solare, poichè protegge gli strati esterni della pelle dai danni dei raggi ultravioletti.

Potenziale

L’olio alla vitamina E è usato per alleviare, nutrire e salvaguardare la pelle grazie alla sua proprietà di diminuire gli effetti dell’invecchiamento. Lo fa riducendo l’aspetto di rughe e segni d’espressione, lasciando la pelle più giovane e in salute.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*