Come usare semi di chia in cucina

Guide

Come usare semi di chia in cucina

I semi di chia sono un cibo davvero molto sano con diverse proprietà benefiche per il nostro organismo. Sono considerati ricchi dal punto di vista nutrizionale, grazie all’alto contenuto di calcio, e di acidi grassi omega3 e omega6. Sono inoltre molto indicati come integratori per vegetariani e vegani, o come alimento energetico per chi fa sport, per rinforzare le ossa, per abbassare il colesterolo e anche per aiutare la digestione. Ma come possiamo assumere questi preziosi semi? Ecco qualche consiglio per usarli in cucina.

Potete consumare i semi di chia sia crudi che cotti, e in qualsiasi cibo voi vogliate, in quanto non hanno un sapore e un odore particolare. Si possono unire allo yogurt per colazione, o alle insalate per pranzo. Oppure potete frullarli e unirli alle farine per fare un ottimo pane. Sono perfetti anche in preparazioni salate come polpette o hamburger, o nelle lasagne o nei timballi.

Infine si possono anche ammollare in qualsiasi bevanda per renderla più densa e nutriente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*