Come usare un cellulare in Cina COMMENTA  

Come usare un cellulare in Cina COMMENTA  


La Cina è uno dei luoghi di viaggio più affascinanti. Mentre visiti la Grande Muraglia e esplori il Tempio del Paradsio, dovresti anche accertarti del funzioanmento del tuo cellulare in caso di emrgenza. Usare un cellulare in Cina è facile se segui le corrette procedure.

Compra un adattatore specifico prima di partire in modo che tu possa ricaricare il cellulare. La Cina usa adattatori di tipo “A”, “I” e “G”; usa un adattatore da 200 volts, il massimo per la ricarica.

Se non usi l’adattatore corretto, potresti danneggiare il cellulare; chiama il tuo gestore per sapere se puoi usarlo in Cina; affitta un cellulare o una sim card se ci sono problemi; per parlare con la Cina in un’area con lo stesso codice, è necessario digitare solo il numero; se il codice è diverso digiti “0”, più il numero dle codice più il numero di telefono; per chiamare gli Stati Uniti dalla Cina, digita “00”, poi “1” seguito dal codice della città e dal numero.

Leggi anche

matteo achilli
Tecnologia

Intervista a Matteo Achilli: Egomnia, startup e dubbi

Matteo Achilli è un imprenditore italiano di 25 anni che nel 2012 ha fondato Egomnia, una piattaforma per chi cerca e offre lavoro. Appena ventenne, si è conquistato la copertina di Panorama Economy, che lo ha battezzato l’ “Italian Zuckerberg”. A distanza di 5 anni la società non decolla, le polemiche invece spiccano il volo. Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*