Come usare una pietra pomice per piedi COMMENTA  

Come usare una pietra pomice per piedi COMMENTA  

Una pietra pomice è composta da lava fusa che poi si è solidificata in una roccia porosa. Molte persone usano la pietra pomice durante la pedicure a causa della sua consistenza, simile alla carta vetrata, che rende facile rimuovere la pelle secca in eccesso e la pelle ruvida e screpolata dalla pianta del piede. La pietra pomice è uno strumento sicuro e maneggevole, ma può essere molto aggressiva e dolorosa se usata in modo improprio.


Istruzioni

1 Riempite una bacinella con dell’acqua calda.

2 Aggiungete circa 2 cucchiai di sapone liquido o di bagnoschiuma di acqua. Un balsamo idratante è un’ottima scelta.


3 Immergete i piedi nell’acqua calda e sapone per 10 o 15 minuti, fino a che i piedi sono morbidi. Una pietra pomice è più efficace sui piedi ammorbiditi.


4 Bagnate la pietra pomice nell’acqua e sapone.

5 Strofinate la pietra pomice sulla pianta del piede, muovendola avanti e indietro. Prestate particolare attenzione ai talloni, poiché questa zona del piede tende ad essere la più ruvida. Potete anche strofinare la pietra pomice con delicatezza su calli e duroni.

L'articolo prosegue subito dopo


6 Lavate i piedi nella bacinella di acqua. Dovreste notare che i piedi sono più morbidi. Asciugate poi i piedi con un asciugamano.

7 Idratate i piedi con una lozione per dare sollievo.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*