Come utilizzare il ravanello per la pulizia del fegato COMMENTA  

Come utilizzare il ravanello per la pulizia del fegato COMMENTA  

Il ravanello svolge molte funzioni nell’organismo. Disintossica, regola gli ormoni e forma molti composti. Inoltre conserva, filtra e regola il sangue. Quando il fegato non funziona correttamente, può provocare stanchezza e una varietà di malattie. La dieta a  base di ravanello è un metodo per tenere pulito il fegato e per garantirne il corretto funzionamento.

Benefici del ravanello

I ravanelli vengono utilizzati per prevenire i calcoli renali e i calcoli della vescica e per pulire il fegato e prevenire la costipazione. Sono noti per stimolare il rilascio di bile da parte della cistifellea e il loro alto contenuto di solfuro li aiuta a combattere varie forme di cancro.


Succo di ravanello

Molti tipi di ravanello sono utili per la disintossicazione e la pulizia del corpo. Possono essere utilizzati ravanelli rossi, ravanelli bianchi come il daikon e i grandi ravanelli neri. Tagliarli a pezzi e frullarli. Bere i succhi da soli o mischiati a succo di agrumi.


Alcuni programmi di disintossicazione del fegato a base di ravanello suggeriscono di combinare i succhi di ravanello ad altri succhi di verdura. I succhi di ravanello disintossicanti possono essere formulati con coriandolo, carciofi di Gerusalemme e carote per ottenere i massimi benefici per la salute.

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente innestata in quella scienza relativamente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*