Come utilizzare verdure essiccate COMMENTA  

Come utilizzare verdure essiccate COMMENTA  

Gli ortaggi essiccati offrono un modo per avere verdura tutto l’anno a mano. Avendo bisogno di reidratazione, i legumi secchi possono essere serviti da soli o in aggiunta a zuppe e stufati. Verdure individuali, quali patate, carote e piselli sono disponibili, così come associazioni vegetali.


Istruzioni:

1. Misura 1 tazza di legumi secchi in una ciotola. Versare da 2 a 2 1/2 tazze di acqua bollente. Lasciare le verdure in acqua finché sono tenere e hanno un aumento in volume, a dimensioni normali. È anche possibile fare questo con acqua fredda, ma può richiedere più tempo per le verdure.


2. Aggiungere 1 tazza o più di legumi secchi in zuppe o stufati. Purché vi è abbondanza di liquido, non sarà necessario ammollare le verdure prima di aggiungerle alla zuppa.


3. Metti pomodori o verdure come spinaci o cavolo in una casseruola e copri con acqua. Fate bollire a fuoco medio-basso finché sono teneri.

L'articolo prosegue subito dopo

Note:

Dopo la reidratazione, bollire le verdure e servire con burro, erbe e spezie o aggiungere a casseruole o altri piatti.

Aggiungere più acqua se necessario quando reidratate le verdure, se il volume delle verdure aumenta troppo velocemente.

Leggi anche

Quattro ricette di antipasti dolci
Cucina

Quattro ricette di antipasti dolci

Quattro ricette di antipasti dolci. Ecco alcune ricette buone e interessanti per sorprendere i vostri tavoli con deliziosi antipasti a tavola. Antipasti dolci: quattro ricette. Per sorprendere i vostri ospiti con degli antipasti alternative, ecco Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*