Come vedere in streaming A single man COMMENTA  

Come vedere in streaming A single man COMMENTA  

Il film “A single man” è stato prodotto negli Stati Uniti nell’anno 2009. La pellicola cinematografica è stata diretta da Tom Ford. Il film è di genere drammatico, ed ha una durata di 95 min. La pellicola è uscita nelle sale cinematografiche italiane il giorno venerdì 15 gennaio 2010. Tra gli interpreti principali del film “A single man” ricordiamo: Colin Firth, Julianne Moore, Nicholas Hoult, Matthew Goode, Jon Kortajarena, Paulette Lamori, Ryan Simpkins, Ginnifer Goodwin, Teddy Sears, Aaron Sanders, Keri Lynn Pratt, Nicole Steinwedell, Ridge Canipe, Nicholas Beard, Brad Benedict, Jenna Gavigan, Brent Gorski, Adam Gray-Hayward, Marlene Martinez, Paul Butler.


Siamo a Los Angeles, nell’anno 1962. George Falconer è una persona distinta, è un uomo solo; di professione è professore di letteratura all’università. In un terribile incidente George ha perso il compagno. È incapace di reagire al lutto, è preso dall’afflizione. Proveranno a portarlo sulla strada della normalità Charley (che è una vecchia amica) e Kenny (uno studente). I missili nucleari a Cuba sono una seria minaccia per gli Usa, la paventata crisi pubblica e privata è destinata ad essere superata o ad esplodere.


Il trailer del film “A single man” può essere visto al seguente link:

https://www.youtube.com/watch?v=sA_U7mxonAs

 

Il film “A single man” può essere visto in streaming sui seguenti siti:

  • http://www.chili-tv.it/catalogo-cinema

 

  • http://bit.ly/itunesmovie

 

  • http://www.film-review.it/filmgratis/all/film

 

  • http://www.net-movie.it/

 

  • https://play.google.com/store/movies?hl=it

 

  • http://www.primoitalia.it/

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*