Come vedere in streaming Verona-Torino 22 giornata 7 febbraio 2015

Calcio

Come vedere in streaming Verona-Torino 22 giornata 7 febbraio 2015

Come vedere in streaming Verona-Torino Serie A, 7 febbraio
Come vedere in streaming Verona-Torino Serie A, 7 febbraio

Verona-Torino aprirà il 22° turno di Serie A nell’anticipo di sabato alle ore 18.

Gli scaligeri non possono fallire l’appuntamento con la vittoria; i granata sono carichi dopo le ultime due vittorie.

Verona-Torino si affronteranno sabato alle ore 18 al Bentegodi per la 22° giornata di Serie A in un incontro che sarà sicuramente molto tirato.

La squadra di Mandorlini non può permettersi altri passi falsi dopo l’ultimo periodo non proprio esaltante che l’ha vista scivolare nei bassifondi della classifica e deve riscattare anche la sconfitta subita in rimonta a Palermo nell’ultima giornata. Saranno ancora assenti Sala e Jankovic infortunati, anche se quest’ultimo è rientrato ad allenarsi col gruppo, ma sarà utilizzabile l’ultimo arrivato Eros Pisano, che già si allena col resto della squadra.

Il Torino invece vuole confermare il magic moment che sta attraversando dopo le vittorie su Inter e la goleada inflitta alla Sampdoria.

Ventura dovrà fare a meno per questa trasferta dello squalificato Gazzi. L’ultimo arrivato Gonzalez ex Lazio è già disponibile. Dopo un periodo in cui l’attacco granata sparava a salve adesso il tecnico granata può contare sulla ritrovata verve di Quagliarella autore di una tripletta nell’ultima gara casalinga disputata, con l’aggiunta di un Maxi Lopez, che sembra ritornato quello dei giorni migliori ed Amauri anch’essi finalmente sbloccatosi.

Per gli abbonati Sky è possibile seguire la partita scaricando l’app per la diretta streaming SkyGo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Patrizio Annunziata 925 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.