Come vedere le opere del MAO in 3D su Google

Cultura

Come vedere le opere del MAO in 3D su Google

Rivoluzione per gli amanti dell’arte: Google diventa museo tridimensionale.

Da pochissimi giorni il Google Art Project, la piattaforma on line per la promozione del patrimonio culturale, è stata implementata con una funzione altamente tecnologica e straordinariamente coinvolgente.

Dopo mesi di lavoro, gli igegneri del Google Cultural Institute sono riusciti a creare una funzione che, semplicemente selezionando un oggetto marcato sul sito con l’icona “oggetto 3D”, permette di visualizzare le opere in tre dimensioni e ruotarle per studiarli in tutti i dettagli.

Al momento sono circa 300 gli oggetti visualizzabili in questo modo: dai teschi degli animali della Californian Academy of Sciences alle maschere del Israel Museum di Gerusalemme.

Per ora ad aderire in Italia è stato solo il MAO (Museo di Arte Orientale) di Torino. Le opere visualizzabili sono per il momento solo 20, ma il numero è in rapido aumento. Ovviamente l’alta definizione e la possibilità di visualizzare varie angolazioni richiedono un’altissima tecnologia che a sua volta richiede molto tempo, ma specialisti sono costantemente all’opera per offrire al grande pubblico questa straordinaria esperienza artistica.

1 Trackback & Pingback

  1. Come vedere le opere del MAO in 3D su Google | Ultime Notizie Blog

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche