Come vedere lo Spinosauro a Milano COMMENTA  

Come vedere lo Spinosauro a Milano COMMENTA  

Sarà esposto fino al 10 gennaio 2016, nei giardini e negli spazi di Palazzo Dugnani, a Milano, lo scheletro e la riproduzione in 3D dello Spinosauro, il più grande dinosauro predatore di tutti i tempi. Quindici metri di lunghezza per 6 tonnellate di peso: queste le misure del più grande dinosauro predatore di tutti i tempi, protagonista della mostra Spinosaurus, il gigante perduto del cretaceo. Sarà possibile ammirare da vicino il suo modello a grandezza naturale, oltre alla riproduzione completa dello scheletro. Lo Spinosauro visse nell’attuale Nord Africa durante il Cretaceo, quindi circa 113-71 milioni di anni fa. I suoi fossili furono ritrovati tra il 1912 e il 1915 dal paleontologo tedesco Ernst Stromer, il quale li descrisse in maniera approfondita. Una decisione saggia, la sua, visto che i resti da lui classificati andarano distrutti durante la Seconda guerra mondiale, nel bombardamento di Monaco di Baviera. Ulteriori ritrovamenti e gli scritti di Stromer hanno però permesso di ricostruire scheletro e storia dello Spinosauro, il quale è approdato ora a Milano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*