Come vedere in Streaming Milan-Empoli Serie A 15 febbraio 2015 COMMENTA  

Come vedere in Streaming Milan-Empoli Serie A 15 febbraio 2015 COMMENTA  

Milan-Empoli

Milan-Empoli ultima chiamata per Inzaghi?

Il tecnico rossonero è ormai sulla graticola e non vincere con l’Empoli potrebbe sancire il suo esonero.

Milan-Empoli che apre la domenica del 23° turno di A alle 12:30 è una partita fondamentale per le sorti di Filippo Inzaghi, che seppur fin qui è sempre stato difeso dalla società non può sbagliare ancora, altrimenti l’esonero sarebbe quasi inevitabile. L‘Empoli invece arriva a questa gara dopo la vittoria nello scontro diretto in chiave salvezza col Cesena e ancor prima dal pareggio esterno con la Roma, per questo cercherà di fermare anche i rossoneri.

Leggi anche: Serie B, 17a giornata: al via questa sera, ecco il programma delle partite


Inzaghi sarà sempre costretto a fare la conta degli indisponibili, ma con l’arrivo dei nuovi l’emergenza non è più così tragica, quindi spera che magari a regalargli i 3 punti che sarebbero un vero e proprio toccasana, sia Matteo Destro ancora a secco fin qui con la nuova maglia e smanioso di gonfiare la rete.

Leggi anche: Serie A, 15a giornata: ecco le partite in programma


Sarri dovrà ancora fare a meno di Saponara, perchè dopo la squalifica l’ex di turno si è beccato la varicella e quindi non potrà essere della gara e dovrà valutare le condizioni di Tonelli. Per il resto la rosa sarà al completo e cercherà di colpire appena ne avrà l’opportunità.


All’andata i rossoneri riuscirono a rimontare da 0-2 a 2-2 con una rete dell’ormai ex Torres.

Per gli abbonati Sky è possibile seguire la partita scaricando l’app per la diretta streaming SkyGo.

Leggi anche

Il presidente del Coni Giovanni Malagò
Sport

Calcio. Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln

Coni taglia contributi a Figc, -4,5 mln   Ammonta a 4,5 milioni di euro il taglio che il CONI ha deciso per contributi annuali alla Figc. Da 37,5 mln, si passa a 33 per l'anno 2017. E' quanto si é appreso al termine della riunione sui contributi che il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha tenuto oggi con i presidenti federali. Su 44 federazioni coinvolte, l'unica a presentare segno meno è proprio la Figc. Per altre 13 contributi invariati, mentre 30 ottengono un aumento. Tra queste, le più premiate sono quelle che hanno portato maggiori risultati a livello olimpico: nuoto, Leggi tutto
About Patrizio Annunziata 924 Articoli
Vivere di calcio e sport con passione cercando sempre di essere imparziale e raccontare solo e senza mezzi termini la pura realtà dei fatti per rendere un servizio degno ai lettori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*