Come velocizzare le pulizie in casa COMMENTA  

Come velocizzare le pulizie in casa COMMENTA  

La casa si deve pulire, anche se è faticoso. Vi farà piacere sapere che vi sono alcuni piccoli trucchi per rendere l’operazione pulizia più veloce ed efficace.


Ad esempio, un trucco utile, ma trascurato, è quello di tenere una borsa pronta con tutti i detergenti e gli utensili. Questo farà risparmiare molto tempo, avere tutto pronto eviterà la caccia alla spugna o allo straccio. Di seguito altre “dritte” per pulire la casa in un baleno.


Pulisci la vasca o la doccia appena hai finito di lavarti. E’ abbastanza complicato pulire la vasca o la doccia senza bagnarsi completamente e  senza gocciare sul pavimento. Allora perchè non farlo quando si è ancora nella vasca o nella doccia? Farlo dall’interno è molto più semplice, inoltre non ti devi preoccupare di non bagnarti. In un paio di mimuti il lavoro sarà fatto!

Passa l’aspirapolvere prima di lavare il pavimento. Quando lavi il pavimento,  troverai nello straccio molti fastidiosi residui di laniccia, capelli e sporcizia varia. Dovrai lavare lo straccio più volte, ed anche cambiare l’acqua, che si sporcherà. Ma se passi prima l’aspirapolvere, lavare il pavimento sarà un’operazione della durata di qualche minuto.


Tieni una spugna ed un detergente universale sotto il lavandino della cucina e del bagno. Quando qualcuno entra nel tuo bagno o nella tua cucina, la prima cosa che noterà sarà un lavandino, un rubinetto o un piano di appoggio sporchi. Se tieni a portata di mano una spugna ed un detergente universale, puoi rimediare in trenta secondi.

L'articolo prosegue subito dopo


Fallo subito. Quella del “farlo subito” è una buona filosofia. Significa portare a termine un lavoro invece di metterlo da parte. Vi farà risparmiare tempo e manterrà la vostra casa sempre in ordine. Ad esempio:

– Metti subito i piatti in lavastoviglie quando li togli dalla tavola.

– Metti pentole e padelle sporche a bagno nel lavandino, invece che appeggiarle da qualche parte.

– Controlla la posta mentre sei vicino al cestino della carta.

– Metti direttamente in lavatrice gli asciugamani, le tovaglie e i canavacci, fino a quando il carico sarà completo per avviare il lavaggio.

– Vuota i portacenere appena si sporcano.

– Piega la biancheria appena la togli dall’asciugatrice.

– Quando passi in una stanza, raccogli ciò che vedi fuori posto.

Tenere la casa in ordine non deve per forza essere un’impresa titanica. Un po’ di organizzazione è la formula magica per farlo velocemente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*