Come vendere un abito da principessa Yemenita COMMENTA  

Come vendere un abito da principessa Yemenita COMMENTA  


Guardando la tv ci si rende conto che molti soldi derivano da oggetti da collezione. Quadri di un certo tipo, mobili particolari e ornamenti rappresentano qualcosa di grande e suggestivo. Gli abiti sono qualcosa di diverso. Vendere, per esempio, un vestito da principessa di origine Yemenita, può essere complicato, ma il tempo può rivelarsi un buon alleato. Segui i nostri consigli per vendere un abito che è sicuramente di foggia antica, ma che può essere di gran valore oggi.

Lavalo, puliscilo in modo che chi lo vede sappia che è stato tenuto in buone condizioni; cerca on line i siti in cui si possa vendere l’abito.

Su eBay puoi vendere qualsiasi cosa, ma ci sono anche altri siti in cui si può vendere un abito del genere, come per esempio, OldAndSold e iCollector; descrivi l’abito specificando il tessuto, che tipo di abito sia; prendi le misure dell’abito, del bacino, della vita, della lunghezza della gonna, ecc.; fai delle foto dell’abito sia davanti che retro.

Chiedi a qualcuno di indossarlo in modo che si capisca di che abito si tratti e per avere un’idea del tipo di abito; cerca informazioni sull’abito, chi sia lo stilista e a quale epoca appartenga, cerca informazioni sui siti di abiti vintage; specifica il costo di spedizione e quanto tempo ci vorrà ad arrivare; specifica un prezzo paragonandolo ad altri abiti che sono stati già venduti; inserisci foto e descrizioni su vari siti, inserendo l’indirizzo mail e altre informazioni utili; cerca gli eventuali venditori chiamando i commercianti dei negozi di vintage o abiti antichi.

L'articolo prosegue subito dopo

Può capitare che qualcuno lo voglia comprare, evitando in questo modo di spedirlo a un eventuale compratore.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*