Come vengono coltivati i semi di cacao? COMMENTA  

Come vengono coltivati i semi di cacao? COMMENTA  

L’ingrediente chiave dei dolci al cioccolato sono i semi di cacao. La produzione di semi di cacao è essenziale per il cioccolato, ma non tutti sanno come vengono coltivati. Il processo di trasformazione dei semi di cacao in cioccolato inizia nelle regioni tropicali del mondo.


Luoghi

Trentatré paesi dei tropici coltivano il cacao. Gli alberi del cacao in origine si trovavano nel bacino amazzonico, ma sono poi stati coltivati per la produzione di cioccolato in altre aree tra i 10 gradi a nord e i 10 gradi a sud dell’equatore.


Requisiti per la crescita

Gli alberi del cacao hanno bisogno di climi con alte temperature e molta pioggia e umidità. Le naturali condizioni della foresta pluviale favoriscono la crescita di questi alberi. Il suolo deve essere pieno di materia organica e deve avere nutrienti bilanciati. A causa di questi specifici requisiti, questi alberi di solito crescono in serre controllate fino a che sono grandi abbastanza da essere piantati nei campi.


Raccolto

Dopo 3 o 4 anni, gli alberi di cacao iniziano a produrre i loro frutti, i baccelli di cacao. Ogni albero produce tra i 20 e i 30 baccelli, ognuno dei quali contiene 30 o più semi.

L'articolo prosegue subito dopo

I lavoratori rimuovono i baccelli maturi dall’albero usando dei grossi coltelli. I semi vengono poi fatti fermentare ed essiccati.

Leggi anche

Groupon
Guide

Come funziona il sistema Groupon

Due parole per spiegare più nel dettaglio come funziona Groupon, a quali logiche obbedisce e quali sono i suoi meccanismi fondanti. Abbiamo già parlato, perlopiù in termini positivi di Groupon, il sistema di acquisti online Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*