Come venire meglio in foto: ecco i consigli fondamentali

Style

Come venire meglio in foto: ecco i consigli fondamentali

foto

Le foto oggigiorno sono sempre più importanti. Chi non fa qualche selfie da postare sui social network? Una bella foto però va saputa scattare, ecco come

Oramai le fotografie vanno scattate e sempre più spesso. Ma per avere un risultato soddisfacente, sono necessari degli accorgimenti: primo tra tutti non dovete chiudervi, ma cercate di essere più naturali possibile. Il volto per esempio non deve mai essere nascosto, togliete la mani dal viso e lasciatevi scattare la fotografia liberamente. Anche gli occhi sono fondamentali nelle foto, occhi che non devono guardare a caso, né avere uno sguardo perso nel vuoto. Non dovete tenere gli occhi né troppo socchiusi, né troppo spalancati, questo per evitare effetti spiacevoli, tipo o troppo gatte, o troppo matte. La fotografia deve risultare spontanea il più possibile, quindi cercate di non avere pose improponibili e innaturali ma assumete una posa comune e soprattutto credibile. Lo scatto dovrà riprendervi nella vostra naturalezza e sopratutto con uno sguardo che indicherà uno stato d’animo veritiero.

E’ importante anche la posizione, non direttamente frontali sicuramente rende di più.

Mettetevi rispetto alla fotocamera di tre quarti o leggermente inclinato al fine di rendere la foto e l’inquadratura più interessante. E, mi raccomando alle mani. Le mani non fatele ciondolare come fossero rami spezzati di un albero ma cercate di dare un senso alla posa che avete scelto. Le mani sono molto espressive e usarle nel modo giusto aiuta tantissimo nella resa finale. Infine scegliete un look colorato e vivace, non usate colori spenti o morti, e non nascondetevi dalla luce, cercate di essere ben illuminate e di non avere giochi di ombre strani sopratutto sul volto. La luce del sole è sempre preferibile mentre quella del flash solitamente abbaglia e difficilmente risulterete con uno sguardo accattivante. Quindi, ricapitolando: volto in vista, occhi aperti ma non sgranati, mani non penzoloni e busto in semi torsione, luce naturale e colori vivaci!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Chiara Cichero 1240 Articoli
Mamma, laureata, scrittrice incallita, ambientalista da una vita, esperta in Pnl, in comunicazione di massa e nel benessere emotivo. Maremmana per amore di questa terra tanto rigogliosa, fiorentina di nascita e di formazione. Blogger e redattrice on line, attualmente studentessa in Seo Web Marketing Specialist.