Come verniciare una parete - Notizie.it
Come verniciare una parete
Guide

Come verniciare una parete

Tinteggiare è uno dei modi più diffusi ed economici di migliorare la propria casa. Dipingere una stanza o una parete può cambiare nettamente l’aspetto della casa. Sebbene differenti tipi di pittura possano richiedere tecniche differenti, le basi esposte in questo articolo si applicano alla pittura di quasi tutte le pareti.

Istruzioni

1 Usate una soluzione fatta con detersivo per piatti per lavare le pareti e i soffitti. Occorre poi risciacquare con acqua e lasciare asciugare completamente le pareti.

2 Rimuovete i chiodi e chiudete i buchi con del gesso e lasciatelo asciugare e passateci sopra della carta vetrata a grana fine fino a che la superficie è del tutto liscia. Rimuovete la polvere che si è creata.

3 Dipingete la parete con una base a base di lattice e anti-macchia per coprire la pittura vecchia e le macchie che vi possono essere. Passate con il rullo in modo uniforme. Riempite un vassoio porta-pittura con la base e immergetevi il rullo e passatelo poi sulla parete.

Lasciatelo asciugare.

4 Scegliete una pittura e degli strumenti id qualità, poiché fanno la differenza. I pennelli economici possono perdere le setole e i rulli economici possono rompersi durante l’uso.

5 Quando usate il rullo, applicate lo strato finale dipingendo dei quadrati di circa 90 cm per volta. Passate il rullo in sezioni a forma di “M” senza sollevare il rullo dal muro. Riempite poi la “M” senza sollevare il rullo con movimenti orizzontali o verticali a zigzag.

6 Prima di iniziare una nuova parete assicuratevi di avere sufficiente pittura per l’intera parete. La pittura può variare leggermente nel colore e non si nota se non si hanno pareti vicine.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*