Come vestire una bambola COMMENTA  

Come vestire una bambola COMMENTA  

Vestire le bambole è un popolare passatempo per bambine. La maggior parte delle bambine, infatti, si divertono un mondo a vestire e svestire le proprie bambole di tutte le dimensioni. Vestire le bambole in miniatura può essere uno sbocco creativo ed inoltre aiuta a sviluppare le idee. Eppure vestire le bambole in accuratezza storica o con abiti contemporanei bene accurati in ogni dettaglio, è un hobby popolare ed una tecnica innovativa di formazione adoperata nel mondo della moda, che piace anche alle bambine un pò più “cresciutelle“.

 

COME FARE

1) Prendi le misure della bambola che desideri vestire, per poter stabilire il giusto abito, o le misure per confezionarne uno adatto.


2) Procedi con la scelta del vestito. Se desideri farlo tu stessa, puoi acquistare in merceria i kit di abiti fai da te per le bambole, della misura adatta alla tua. Sono cartamodelli facili che chiunque abbia un minimo di destrezza con ago e filo, può realizzare.


3) Ricerca la storia dello stile in cui desideri vestire la tua bambola, e presta attenzione ai dettagli fashion. Se vuoi vestire la tua bambola come una principessa medievale, ad esempio, dovrai confezionare un abito “stile impero” con taglio alto sotto al seno, gonne lunghe, tessuti pesanti di broccato o velluto e maniche ampie.


4) Cuci il vestito per la bambola con la stoffa adatta alla forma dell’abito in miniatura. Un modo semplice per farlo è quello di acquistare i modelli già pronti, come suggerito sopra, e cucire il tessuto con ago e filo, seguendo gli schemi e modificandoli se necessario.

L'articolo prosegue subito dopo


5) Aggiungi i dettagli in modo appropriato, a seconda dello stile del capo. Per esempio, puoi adornare un abito vittoriano con del  pizzo, o migliorare un punto vita con perline.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*