Come vestirsi a Budapest in Agosto

Guide

Come vestirsi a Budapest in Agosto

Rinomata in tutta Europa come destinazione turistica premier del continente, Budapest adombra anche artisti del calibro di Parigi, Praga e Roma. Il bel Danubio divide la città in due aree principali – Buda e Pest.
‘Buda’ è il nome dato alla sponda occidentale del Danubio, e vanta diversi importanti punti di riferimento. I siti più importanti in Buda sono l’isola Margherita, l’antica Cittadella e la Chiesa Rock.
Pest (si pronuncia ‘Pesht’) è la regione orientale di Budapest, estesa dalle rive del Danubio. La maggioranza dei cittadini di Budapest vivono in questa zona, vicino a una serie di emozionanti attrazioni, tra cui Viale Andrassy, Millennium Metropolitana, Castello Vajdahunjad, e Piazza degli Eroi. Buda e Pest sono collegate attraverso diversi ponti famosi, come il Ponte della Libertà.
Il clima è più favorevole per il turismo durante la primavera (da marzo a maggio). Tuttavia, i mesi estivi di giugno e settembre e ottobre offrono anche giornate miti con meno precipitazioni.

Numerosi festival, tra cui il Festival di Primavera, sono ospitati a Budapest nel mese di marzo e aprile, rendendo questi mesi il momento ideale per visitarla.
Con temperature durante l’inverno che scendono sotto lo zero quasi tutti i giorni, è importante per i turisti rimanere caldi. Portare un sacco di vestiti caldi, per non parlare di scarpe per camminare nella neve. Il tempo a Budapest, anche se piuttosto mite quasi tutti i giorni, richiede l’uso di cappelli, occhiali da sole e altri accessori di protezione solare durante l’estate.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...