Come vestirsi come Vivien Leigh in “Via col vento”

Guide

Come vestirsi come Vivien Leigh in “Via col vento”

Via col vento è un film americano uscito nel 1939. Durante la sua preproduzione, ogni attrice voleva il ruolo di Rossella O’Hara. Era uno dei ruoli femminili più forti mai apparso in un film. L’attrice inglese Vivien Leigh ottenne il ruolo e lo interpretò nel modo in cui solo lei poteva. Il suo accento del sud, i grandi occhi e il suo atteggiamento femminile sono tutte cose che ogni donna del mondo ha cercato di copiare.

Istruzioni

  1. Poiché il film è ambientato nel tardo ottocento, tutti gli abiti di Rossella sono ovviamente di quel periodo. Rappresentano i vari cambiamenti nel personaggio e nella sua vita, da ricca a povera. trovare abiti così richiederà una ricerca seria, una sarta, tempo e denaro.
  2. Fai una ricerca su Walter Plunkett. era il costumista premiato del film. Era l’uomo giusto da assumere quando si produceva un film sfarzoso. Aveva un debole per vestire le donne anche in altri film come Piccole Donne.
  3. I vestiti che indossava Rossella erano stretti in vita e ampi sotto.

    Questa forma proveniva in parte dalla biancheria sottostante. I corsetti erano indossati sotto i vestiti, le camicie e le gonne per dare l’illusione di una silhouette più definita. Li puoi trovare in un negozio di lingerie.

  4. trova gli abiti per ogni occasione. Rossella viveva in un’epoca in cui le donne potevano indossare solo vestiti. Non avevano molte opzioni, così avevano diversi vestiti per eventi e momenti della giornata diversi. C’era l’abito da viaggio, da sera, da ballo.
  5. Cerca dei cappelli vistosi, in vero stile del Sud, più grandi sono meglio è. I cappelli erano grandi e decorati con nastri e fiori. I più comuni erano le cuffie e gli ampi cappelli decorati.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...