Come visitare i giardini a Parigi

Europa

Come visitare i giardini a Parigi


Parigi è ricca di ambienti deliziosi, ma nulla in confronto ai parchi e ai giardini. E’ meraviglioso passeggiare nei giardini delle Tuileries o lungo la Senna, da cui si gode di un fantastico panorama. Si può ascoltare un concerto, fare un picnic o semplicemente immergersi a pieno nella vita Parigina.
Inizia il percorso dai Giardini delle Tuileries che collegano il Louvre a Place de la Concorde. I giardini sono costruiti a forma simmetrica con fontane e sculture di Rodin e Maillol. Non mancare di visitare i due musei all’interno: il Museo de l’Orangerie e la Galerie National du Jeu du Paume; visita il Giardino du Luxembourg, che include il palazzo, ovvero la casa del Senato francese. Il giardino ha la forma geometrica con piante, sculture, con un’area attrezzata in cui i bambini possono giocare e un gazebo per i concerti; visita il giardino botanico, il Jardin des Plantes, che include il giardino delle rose, il giardino alpino, le piante medicinali, una sezione per gli iris e le piante rampicanti; puoi visitare due aree al di fuori di Parigi.

Il Bois de Vincennes con i 4 laghi e il castello a est, a ovest il Bois de Boulogne, con laghi, cascate e un’area per bambini. Visita il Bois de Boulogne quando è ancora giorno, perché la notte si trasforma in un luogo a luci rosse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche