Come visitare il sacrario di Redipuglia COMMENTA  

Come visitare il sacrario di Redipuglia COMMENTA  

Redipuglia è il più grande sacrario italiano, un monumentale cimitero militare situato in Friuli Venezia Giulia. Fu costruito in epoca fascista e dedicato a più di 100.000 caduti della prima guerra mondiale. Il sacrario è formato da 22 gradoni (alti 2,5 metri) che in ordine alfabetico custodiscono le spoglie dei soldati identificati; alla fine della scalinata si trovano invece due grandi tombe che ospitano i resti di più di sessantamila soldati ignoti. Il Friuli fu teatro di molte durissime battaglie (battaglie dell’ Isonzo) e il luogo in cui il sacrario si trova fu un punto molto conteso durante la prima guerra mondiale. Ai piedi del sacrario di trova poi il “Museo della Grande Guerra”. Il sacrario resta sempre aperto al pubblico e si trova precisamente a Fogliano Redipuglia (GO). Una spettacolare testimonianza dell’orrore della  guerra che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita.


 

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*