Come visitare la Tasmania COMMENTA  

Come visitare la Tasmania COMMENTA  

La Tasmania si trova fuori l’angolo sud-est del continente australiano. E’ il più piccolo stato d’Australia sia in termini di dimensioni e popolazione, eppure è una grande attrazione turistica per il paesaggio vario e spettacolare, naturale incontaminato e il patrimonio.

Molti produttori alimentari della Tasmania si basano su ambiente incontaminato della Tasmania per la fabbricazione di prelibatezze di alta qualità. Per esempio, la birra della Tasmania è prodotta da alcune delle acque più pulite del mondo, ed i verdi pascoli di King Island idealmente soddisfano la caseificazione.


La capitale della Tasmania è Hobart, situata nel sud-est dello stato. Launceston è la più grande città del nord.
La grande attrazione della Tasmania è però la sua natura selvaggia ed incontaminata che richiama ogni anno migliaia di turisti.

L’isola vanta una regione di 160mila ettari completamente selvaggia che racchiude uno dei paesaggi di montagna più maestosi dell’Australia: il Cradle Mountain National Park. Questo parco nazionale montano con le sue cime frastagliate e le sue brughiere, rappresenta il gioiello di questo paradiso naturale.

L'articolo prosegue subito dopo

E’ collegato al bellissimo lago St. Clair dal sentiero più famoso della Tasmania, nonché meta agognata da ogni australiano, un percorso lungo 85 Km chiamato Overland Track. Lungo l’Overland Track ci sono rifugi ma sono quasi sempre occupati, quindi , è consigliabile rivolgersi ad una buona organizzazione di trekking che gestisce rifugi privati, invece di portarsi dietro l’attrezzatura da campeggio per i sei giorni di escursione. L’ultimo giorno di trekking, dopo aver percorso una fitta foresta di eucalipti, si raggiungono le sponde del lago St. Clair, di origine glaciale, che è il più bello della Tasmania. Segue poi una crociera di 16 km che aggiunge un tocco di magia ai ricordi indelebili del Candle Mountain. Lauceston è il punto di partenza e arrivo delle escursioni. Le escursioni si fanno da novembre ad aprile, tutti i giorni.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*