Commando irrompe a festa di bambini: almeno 11 morti - Notizie.it
Commando irrompe a festa di bambini: almeno 11 morti
Esteri

Commando irrompe a festa di bambini: almeno 11 morti

Commando

La carneficina è avvenuta a colpi di coltello. Si pensa ad un regolamento di conti con il capofamiglia.

Commando fa irruzione in una festa di bambini ed uccide 11 persone. E’ questo il breve racconto di quanto è accaduto in un’abitazione della città di Tizayuca, nel Messico centrale, durante una festa per bambini. Secondo quanto riportato dai media messicani, gli uomini armanti avrebbero ucciso 11 persone.

A confermare tale dato, c’hanno pensato anche le forze di sicurezza dello Stato Hidalgo. Secondo una prima ricostruzione, il commando era composto da persone travestite da agenti di polizia. Alla base della mattanza potrebbe esserci un regolamento di conti.

La polizia ha dichiarato di aver trovato una scena raccapricciante dopo aver risposto a una chiamata d’emergenza dopo mezzanotte da Tizayuca, nello Stato dell’Hidalgo. Secondo quanto ha dichiarato il procuratore Javier Lara, dei vicini hanno raccontato che quattro uomini sono entrati nella tenda bianca dove la famiglia stava facendo una festa per bambini e hanno ucciso a coltellate sette donne, due uomini e due minorenni.

Secondo gli inquirenti si tratterebbe di un regolamento di conti e il padrone di casa sarebbe stato coinvolto nel crimine organizzato.

“Aveva delle condanne per vari reati, tra cui rapimento”, ha aggiunto Lara. Altri quattro bambini sono stati trovati illesi e uno di questi ha raccontato alle autorità che gli uomini con il volto coperto indossavano uniformi da poliziotti. La zona è completamente transennata e la sicurezza è altissima.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche