Con Coldiretti le nocciole monferrine protagoniste al TGCOM - Notizie.it
Con Coldiretti le nocciole monferrine protagoniste al TGCOM
Attualità

Con Coldiretti le nocciole monferrine protagoniste al TGCOM

L’accordo di filiera firmato tra la Coldiretti e la Novi-Elah-Dufour si sta rafforzando di anno in anno, ottenendo ottimi risultati.
E il sapore speciale delle nocciole delle colline monferrine è arrivato a suscitare l’interesse anche del TgCom.
E così, la storica azienda leader mondiale per la produzione di cioccolato ha aperto i cancelli ai giornalisti Mediaset guidandoli in un tour goloso.
“E’ stato un modo decisamente concreto di presentare quanto Coldiretti sta facendo per portare redditività alle aziende e dare nuove opportunità. – ha affermato il presidente Roberto Paravidino – Poter contare su di un’azienda leader del settore come la Novi-Elah-Dufour riempie di orgoglio e soprattutto non può che continuare ad essere di buon auspicio per l’economia alessandrina”.
Un accordo di programma tra la Coldiretti e la Novi- Elah-Dufour vuol dire finalizzare il sostegno allo sviluppo della corilicoltura provinciale, sinonimo di nuovo impulso per l’economia legata al territorio, che deve essere sempre più mirata allo valorizzazione delle produzioni locali.

La Tonda Gentile Trilobata è stata così ripresa dalle telecamere durante le varie fasi di lavorazione del cioccolato ed è stato particolarmente interessante e “gustoso” scoprire come nascono le famose tavolette e le praline.
Il giorno precedente la visita allo stabilimento Novi, le telecamere Mediaset hanno conosciuto la realtà corilicola direttamente “in campo” e seguito varie fasi della raccolta grazie alla collaborazione di Coldiretti con la Cooperativa Corilu.
Coldiretti sa quanto possano essere importanti per il futuro queste produzioni di nicchia per l’economia agricola e per l’ambiente, ecco perché ha scelto di tutelarle e di “combattere” la concorrenza non firmata Made in Italy.
E non ci sono dubbi: la nocciola è ormai una protagonista importante dell’economia agricola del territorio alessandrino, con ottime prospettive di sviluppo futuro.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche