Concerti a Roma: Giugno 2017 da non perdere

Musica

Concerti a Roma: Giugno 2017 da non perdere

concerti a Roma

Una breve panoramica sui concerti a Roma di un certo rilievo da non perdere e sui relativi gruppi musicali che possiamo andare a vedere in questo giugno 2017

Giugno caldo di concerti a Roma in questo 2017. Vediamo quali da non perdere

Ludovico Einaudi

Ludovico Einaudi suonerà alle Terme di Caracalla il 26/06/2017 alle alle ore 21.
Einaudi torna a distanza di due anni e nello scenario delle antiche terme risuoneranno le musiche del suo nuovo album “Elements”. Il prezzo dei biglietti va da E 45 a E 70.
“Elements – racconta il compositore – nasce dal bisogno di intraprendere un nuovo percorso di conoscenza e di nuove frontiere che desideravo indagare. Se non fosse musica sarebbe una mappa di pensieri, linee, punti, figure di un discorso interno che non si ferma mai”.

David Hykes

David Hykes in concerto “Music of the spheres of being” il 30/06/2017 Chiesa di San Giorrgio al Velabro 9 Roma.
David Hykes ci porta nella musica delle sfere, in una nuova dimensione perché non appartiene all’uomo. Nato nel Nuovo Messico (USA), nel 1953, dal ’78 esplora gli spazi sacri, dalle abbazie cistercensi in Europa, fino all’India e il Nepal, e studia con i maestri del buddismo tibetano.

La sua musica è stata scelta come colonna sonora per numerosi film spirituali ed è stata riconosciuta dall’UNESCO e da altre fondazioni culturali e musicali, ricevendo anche un premio dalla fondazione Flying Elephants per i suoi lavori in trent’anni sulla musica sacra universale.
Lo ha reso celebre tra gli appassionati la creazione di una dozzina di album,, tra cui spicca “Hearing solar winds“, il più venduto album di armonici vocali di tutti i tempi.

Deep Purple

Deep Purple, il tour d’addio fa tappa a Roma
22/06/2017 alle ore 21 Piazzale Pier Luigi Nervi, biglietti da E 52 a E 72.
InFinite Goodbye Tour”, ovvero il tour d’addio, sarà un’ottima occasione per vedere una delle band più rappresentative di sempre, in supporto al nuovo album “InFinite”.
Ian Gillan, Roger Glover, Ian Paice, Steve Morse e Don Airey continuano nel loro percorso musicale lungo ed importante con i testi e le atmosfere di questi ultimi lavori.
L’intera discografia di Deep Purple è una delle rappresentazioni più importanti della musica hard rock.

Si tratterà dell’ultimo capitolo di una intensa carriera con più di 120.000 milioni di album venduti. Evento quindi da non perdere.

Depeche Mode

I Depeche Mode sono attesi il 25 giugno allo Stadio Olimpico di Roma alle 21 con il loro “Global Spirit Tour”, i biglietti partono da E 46 a E 80.
Dave Gahan, Martin Gore e Andy Fletcher si esibiranno per oltre un milione e mezzo di fan in 32 città di 21 paesi europei.
Spirit è il loro ultimo quattordicesimo lavoro discografico, segue l’album “Delta Machine” del 2013 che ha riscosso molto successo, raggiungendo la prima posizione nelle classifiche di 12 paesi. Prodotto da James Ford, Il Global Spirit Tour sarà il diciottesimo tour della band, e il primo dopo più di tre anni. Sperando di mutuare lo stesso successo del precedente “Delta Machine Tour” del 2013, con concerti sold-out in tutta Europa, e Nord America.

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro il 28 e il 30 giugno sarà allo Stadio Olimpico di Roma con il suo ultimo album “Il mestiere della vita” alle ore 21, biglietti da E 46 a E 70.
Il tour che tocca molte date nelle diverse città d’Italia, in questi giorni vedrà impegnato il cantautore a dimostrare il valore che in passato ha sempre dimostrato nelle performance live.
Dal 2015 infatti il cantautore non calca più i maggiori palchi italiani per cui è un atteso ritorno.

Il programma prevede l”esecuzione dei brani presenti nell’album “il mestiere della vita”, e una scenografia molto tecnologica che contribuisce a rendere l’atmosfera ancora più emozionante, e sinergica con i brani cantati.

Cosmo e La Femme

Cosmo e La Femme il 21 giugno alle ore 21 si esibiscono gratis nell’esclusiva cornice di Piazza Farnese, all’interno della rassegna romana Festa Europea della Musica
Il concerto, Organizzato dall’ Ambassade de France en Italie/ Institut français Italia, sarà trasmesso in diretta da Radio 2.

La Femme, band parigina, debutta con l’album “Psycho Tropical Berlin” nel 2013, e vince il “French Music Awards” come migliore nuova band francese. I loro brani divengono colonne sonore di spot pubblicitari di Apple, Renault e Sonos, e i Red Hot Chili Peppers, che li invitano come opening band ufficiale al loro tour europeo. Il loro sound psichedelico-elettronico-pop in stile anni 80 si manifesta nel loro secondo album a fine 2016 “Mystère” e conferma il loro stile originale.

Cosmo – Marco Jacopo Bianchi grazie al singolo uscito nell’estate 2016 “L’ultima festa” anche titolo dell’album, è esploso e ha dominato l’airplay delle radio italiane.
Sonorità pop che non ti aspetti, da cantare e ballare a perdifiato.

Beach Boys

Poche band, se non nessuna, si possono paragonare ai Beach Boys per presenza, spirito e performance.

Protagonisti, tra gli altri eventi, anche del Live Aid, del Super Bowl e alla Casa Bianca, saranno a Roma il 27/06/2017 all’Auditorium Parco della Musica alle 21, biglietti da E 55 a E 76.
I Beach Boys sono guidati da Mike Love e Bruce Johnston, e insieme a Jeffrey Foskett, Brian Eichenburger, Tim Bonhomme, John Cowsill e Scott Totten portano con se l’eredità dell’iconica band americana, che ha influenzato la scena pop e non solo degli ultimi 50 anni. Con un torrente di singoli di successo e milioni di album venduti, i Beach Boys vantano un’attività live sorprendente con una media di 150 concerti all’anno.
Nel 2003, “Sounds of Summer” con oltre tre milioni di vendite, pubblicato nel 2003, insieme al successivo “The Warmth Of The Sun”, segna un ritorno per i Beach Boys, col loro stile inconfondibile, che ancora una volta scuote il mondo intero.

2Cellos

i due violoncellisti sloveno-croati Luka Sulic e Stjepan Hauser, col loro nome d’arte 2Cellos porteranno in scena diverse rivisitazioni di brani celebri nel loro album “Score” uscito il 17 marzo.

L’album è dedicato alle colonne sonore del cinema e include temi tratti da film leggendari, come “Nuovo cinema paradiso”, “Il gladiatore”, “Rain man”, “Il padrino”, “Momenti di gloria”.
Si esibiranno il 26 giugno a Il Centrale Live – Foro Italico di Roma alle 21.30, biglietti da E 55 a 70.

Cranberries

Sempre il 26 giugno la band irlandese Cranberries suonerà alla Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma alle 21. Con oltre 40 milioni di album venduti, e il sold-out del loro tour del 2016, hanno dimostrato di essere uno dei gruppi più popolari al mondo. Biglietti da 40 a 80 Euro.

Gino Paoli e Danilo Rea

Gino Paoli e Danilo Rea sul palco dell’Auditorium parco della Musica si esibiranno il 28 giugno alle ore 21 biglietti da euro 13.50 a 26.50. “3” il nuovo album di Gino Paoli e Danilo Rea è un disco dedicato alla canzone francese che verrà presentato dal vivo in prima assoluta in Sala Santa Cecilia.

i due musicisti affrontano il repertorio della chanson française, di autori immortali della musica come Charles Trenét, Jacques Breil, Gilbért Becaud, Serge Gainsbourg e Léo Ferré.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche