Conclave 13 Marzo 2013: fumata bianca, habemus Papam COMMENTA  

Conclave 13 Marzo 2013: fumata bianca, habemus Papam COMMENTA  

Alle 19,06 dal comignolo su San Pietro è uscita la fumata bianca. Il successore di Ratzinger è stato scelto. La piazza gremita è in festa. Dalla basilica suonano le campane a distesa. Ora tutti gli sguardi sono rivolti alla loggia delle benedizioni dove il protodiacono, cardinale Jean-Louis Tauran, pronuncerà l’atteso habemus papam e il nome del nuovo pontefice, il 266esimo pontefice della Chiesa di Roma.

I “Papabili” – Quattro i favoriti candidati a Papa: Angelo Scola, il canadese Marc Ouellet, uno dei cardinali statunitensi Dolan ma anche il cappuccino di Boston Sean O’Malley e Donald Wuerl, Washington e il brasiliano Odilo Pedro Scherer, arcivescovo di San Paolo.

Sono cresciute, però, nelle ultime ore le quotazioni del messicano Francisco Robles Ortega, 64 anni, arcivescovo di Guadalajara devoto di Padre Pio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*