Conclave, cattolici Usa Contro Cardinale Mahony

Attualità

Conclave, cattolici Usa Contro Cardinale Mahony

Il cardinale Roger Mahony parteciperà regolarmente al conclave che eleggerà il nuovo Pontefice, nonostante il suo coinvolgimento nello scandalo pedofilia. A fine gennaio l’arcivescovo di L.A. l’aveva rimosso dai suoi impegni pubblici.

Con il motto “Cardinale Mahony, resta a casa!” l’influente movimento Catholics United ha lanciato una petizione per spingere il cardinale di Los Angeles a rinunciare al conclave.

L’alto prelato è accusato di non aver denunciato i nomi dei preti pedofili e per la cattiva gestione dei presunti abusi sessuali su bambini negli anni ’80.

“Il Papa dovrebbe quanto meno impedirgli di votare”, ha scritto l’influente National catholic review. “Il Papa ha un’ultima possibilità di rimediare ai torti del recente passato”, ha scritto il New York Times. Per il Washington Post poi , Mahony “è fortunato a non essere in prigione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche