Concordia: 5 anni fa la tragedia in mare - Notizie.it
Concordia: 5 anni fa la tragedia in mare
News

Concordia: 5 anni fa la tragedia in mare

Oggi, 13 gennaio, è il 5° anniversario della tragedia della Costa Concordia, avvenuta venerdì 13 gennaio 2012, quando la nave da crociera, guidata dall’ormai ex Comandante Francesco Schettino, andò ad infrangersi sugli scogli di La Scole, al largo dell’Isola del Giglio. L’impatto aprì una falla di circa 70 metri a sinistra dell’imbarcazione, causandone poi l’affondamento. Delle 4.229 persone a bordo – di cui 3.216 passeggeri e 1.013 membri dell’equipaggio -, 32 persero la vita e 157 rimasero ferite. I giudici dichiararono che Schettino si era fidato della sua “abilità di navigazione”, decidendo di andare più vicino all’isola per il famoso “inchino” agli abitanti e ai turisti. L’uomo è stato condannato in primo grado a 16 anni e un mese di reclusione, all’interdizione perpetua dai pubblici uffici e per 5 anni a non comandare più una nave. In appello, il 31 maggio scorso, gli è stata anche vietata, sempre per 5 anni, ogni professione marittima.

La Cassazione deve ora pronunciarsi sull’annullamento della sentenza, chiesto dalla difesa. Altre condanne, ma inferiori a 3 anni, per il comandante in seconda Ciro Ambrosio, il terzo ufficiale Silvia Coronica, il timoniere Jacob Rusli Bin, il responsabile della sicurezza di Costa Roberto Ferrarini, l’hotel director Manrico Giampedroni. Tutti hanno patteggiato. Anche quest’anno al Giglio sono previste celebrazioni in suffragio delle vittime, a cui parteciperà anche il ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche