Concorso INPS

Lavoro

Concorso INPS

Nuovo concorso indetto dall’Inps: banditi 900 nuovi posti di lavoro.

Il concorso è indirizzato a medici specializzati nelle discipline mediche di interesse istituzionale o in medicina legale. Le collaborazioni professionali avranno una retribuzione  pari a circa 32,27 euro all’ora secondo un contratto a tempo determinato.

Al candidato sono richiesti i seguenti requisiti:

  • Non aver ricoperto mansioni di amministrazione pubblica in ambito assistenziale e/o previdenziale con un contratto lavorativo a tempo indeterminato;
  • non inoltrare contemporaneamente domanda alla selezione per Medici ed Operatori sociali/Esperti ratione materiae;
  • non esercitare la professione medica in medicina generale o in pediatria presso il territorio in cui si dovrebbe svolgere l’incarico professionale;
  • non svolgere un incarico analogo a quello per cui si concorre presso commissioni mediche previdenziali e/0 assistenziali;
  • non effettuare consulenze tecniche d’ufficio attinenti all’attività dell’Inps;
  • non essere candidati o ricoprire incarichi politici o amministrativi presso gli enti territoriali o nazionali;
  • non essere candidati per incarichi governativi, mandato parlamentare, cariche elettive pubbliche;
  • non avere svolto collaborazioni con il Caf o patronati nell’ultimo triennio;
  • non avere compartecipazioni a quote d’impresa o esserne titolari;
  • non essere in possesso di un contratto  indeterminato presso enti pubblici o privati;
  • essere esenti da condanne penali.

I candidati dovranno inoltrare la domanda telematicamente all’Inps presentando disponibilità per una sola delle Regioni proposte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Loading...