Confartigianato Imprese Cuneo: la Zona di Alba ha premiato la Fedeltà Associativa

Attualità

Confartigianato Imprese Cuneo: la Zona di Alba ha premiato la Fedeltà Associativa

Grande partecipazione e commozione domenica 23 settembre, nell’elegante salone della splendida Tenuta di Fontanafredda, durante la tradizionale cerimonia di consegna dei premi alla Fedeltà associativa, organizzata da Confartigianato – zona di Alba. Erano presenti tante famiglie di artigiani, numerosi dirigenti dell’Associazione provinciale e regionale, autorità civili e militari.
Protagonista della giornata l’operosità artigiana, così ben rappresentata dai volti commossi dei premiati, sempre “in prima linea” nel sostenere la propria impresa, nonostante il momento difficile di crisi. Premiati i 25 ed i 35 anni di anzianità associativa con il patrocinio di Intesa San Paolo e l’imprenditoria femminile, patrocinata da Unicredit. Sono stati, inoltre, consegnati riconoscimenti ad alcuni maestri artigiani benemeriti e a figure di spicco del comparto artigiano albese.
Uno sguardo poi, è andato verso i giovani e, grazie al contributo della Banca d’Alba, sono state consegnate quattro borse di studio, intitolate al compianto presidente Giuseppe Balestra, ad altrettanti studenti della scuola professionale APRO di Alba.
«Ogni anno – spiega Domenico Visca, presidente della zona di Alba di Confartigianato – con particolare soddisfazione consegniamo i riconoscimenti agli amici imprenditori che hanno raggiunto traguardi ragguardevoli di anzianità associativa.

Premiare il loro legame con la nostra Associazione significa innanzitutto sottolineare la validità dell’impegno di Confartigianato nel sostenere l’artigianato provinciale e, nel contempo, valorizzare l’operosità dei tanti artigiani locali che con le loro imprese contribuiscono allo sviluppo del territorio ».
«La cerimonia di consegna dei premi – aggiunge Domenico Massimino, presidente provinciale di Confartigianato – è l’occasione per attestare, con un riconoscimento alla fedeltà associativa, la gratitudine della Confartigianato ai tanti artigiani che credono nell’associazionismo e sono orgogliosi di far parte del nostro Sistema. Con il perdurare della crisi, le aziende artigiane stanno stringendo i denti ed è quindi più che mai determinante essere uniti per individuare e mettere in atto tutte quelle iniziative utili a dare sostegno al comparto».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche