Confronto costi ADSL compagnie telefoniche
Confronto costi ADSL compagnie telefoniche
Tecnologia

Confronto costi ADSL compagnie telefoniche

Adsl più veloce per la casa sul mercato
Adsl più veloce per la casa sul mercato

A confronto, alcune delle principali offerte delle compagnie telefoniche più diffuse in Italia per quanto riguarda l’ADSL.

Di recente, abbiamo parlato delle offerte Telecom più convenienti, individuando in quella che è, di fatto, la compagnia telefonica “di bandiera” del nostro paese l’operatore di telefonia più attento alle tariffazioni leggere, ai costi base agevolati, alle offerte flat a basso costo. D’altro canto, ciascuna a suo modo, anche Fastweb, Vodafone, Infostrada, Tiscali e le altre compagnie scendono nell’agone e combattono la loro battaglia nell’arena del libero mercato con le armi a loro più congeniali. E malgrado la fibra ottica si stia rapidamente diffondendo nel nostro paese – più a macchia di leopardo che a macchia d’olio, a dire il vero, ma è ovvio che si tratta di una mera questione di tempo -, la partita si gioca tuttora sul protocollo ADSL, la tipologia di connessione attualmente più consolidata e radicata sul territorio del nostro paese.

Nelle righe che seguono, desideriamo fare un po’ di chiarezza, e mettere a confronto le principali offerte ADSL delle compagnie telefoniche più importanti tra quelle operanti in Italia.
Innanzitutto, una precisazione: per determinare con maggiore esattezza i costi medi di ciascun operatore, abbiamo esplorato una serie di offerte destinate ai maggiori centri abitati italiani: nello specifico, ci siamo accorti che fra Roma, Milano, Torino, Genova, Bologna, Firenze, Napoli, Bari e Palermo, non ci sono differenze di sorta, le tariffazioni sono identiche. Detto questo entriamo nello specifico. Tra le offerte flat, quella più interessante è, tanto per cambiare, quella di Telecom: Tim Smart Casa – che include anche la pay TV oltre a chiamate e Internet illimitati – costa 19,90 euro al mese per i primi 12 mesi, dopodiché 39,90 euro al mese; dal canto suo, Infostrada Absolute – che non contempla la pay TV – costa 19,95 euro al mese fino al tredicesimo rinnovo, dopodiché 24,95 euro al mese, ma c’è un sovrapprezzo di tre euro ogni quattro settimane per il noleggio del modem.

Interessante anche l’offerta di Vodafone denominata Super ADSL: Internet, chiamate, pay TV e SIM dati a 25 euro ogni quattro settimane, senza maggiorazioni dopo un certo lasso di tempo. Queste le tariffe più convenienti, ma il consiglio è sempre quello di stare attenti a ulteriori offerte e promozioni, che possono sempre spuntare, da una parte o dall’altra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche