Congedo parentale solo per il 10% degli uomini COMMENTA  

Congedo parentale solo per il 10% degli uomini COMMENTA  

Congedo parentale

L’Emilia-Romagna e’ tra le prime regioni in Italia per utilizzo dei congedi parentali: secondo i dati Inps, nel 2009 sono stati 27.449 quelli utilizzati, di cui 2.750, il 10%, usufruiti da uomini.

A livello nazionale questa percentuale scende al 7,5%. E’ quanto emerge da un’indagine condotta da Hera nel 2010 su 22 aziende della regione (fra cui la stessa multiutility, Coop, Conad, Parmalat, Unipol) e che prova come lo strumento dei congedi parentali sia ancora ampiamente sottoutilizzato soprattutto da parte dei papa’.

Su un totale di 1.707 congedi parentali esaminati, solo il 5% e’ stato fruito dagli uomini, a fronte di una presenza complessiva maschile nel personale del 40%.

I pochi uomini che scelgono di godere di un congedo, lo fanno per un periodo limitato: 18 giorni in media, a fronte dei 146 delle donne.  
 

La ricerca e’ stata presentata recentemente nell’ambito del convegno internazionale “Politiche di congedo in tempi di crisi economica” che si e’ tenuto a Bologna: e’ nata in collaborazione con Impronta Etica e con l’Universita’ di Modena e Reggio Emilia per indagare l’utilizzo dei congedi parentali nelle aziende dell’Emilia-Romagna, le politiche aziendali a sostegno della genitorialita’ e a favore della conciliazione tra tempi di lavoro e cura dei figli.

Fonte by ilrestodelcarlino.it

Foto by antoniopanzeri.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*