Come congelare i carciofi crudi COMMENTA  

Come congelare i carciofi crudi COMMENTA  

carciofi crudi come congelare
carciofi crudi come congelare

Purtroppo per congelare i carciofi non basta metterli in freezer. Sono necessarie alcune procedure.

In questa guida è possibile trovare la guida completa per congelare i carciofi crudi.


Bisogna fare una precisazione, è vero che i carciofi possono essere messi a congelare, ma non possono essere completamente crudi. Se si congelano carciofi crudi, poi una volta scongelati diventano molli e si anneriscono subito quando vengono tirati fuori dal freezer.


Il metodo migliore per congelare e conservare i carciofi (e soprattutto preservare le loro proprietà) in congelatore invece è il seguente: pulire i carciofi e sbollentati.


Il procedimento corretto per congelare i carciofi crudi
Anzitutto bisogna togliete tutte le foglie esterne del carciofo, anche quelle più dure, e della punta, in seguito le foglie vanno leggermente aperte. Successivamente i carciofi devono essere messi in ammollo in una soluzione di acqua e limone: il procedimento impedirà che i carciofi anneriscano.

L'articolo prosegue subito dopo


Una volta che i carciofi crudi sono rimasti a bagno per 30 minuti circa, bisogna farli scottare in acqua bollente al massimo per 2 minuti.
Infine bisogna far asciugare e raffreddare i carciofi a testa ingiù.
L’ultimo step prima di congelare i carciofi crudi è li si può cercare di metteteli a congelare uno ad uno.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*