Congestione dei seni nasali nei cani COMMENTA  

Congestione dei seni nasali nei cani COMMENTA  

Proprio come per le persone, anche i cani possono soffrire di congestione nasale e dei seni nasali. Questa condizione è irritante e fastidiosa, ma anche molto curabile.


Sintomi

I sintomi della congestione nasale nel cane comprendono tosse, starnuti, naso pieno e lacrimazione, respiro a bocca a aperta e epistassi. Questi sintomi possono o no essere accompagnati da febbre.


Cause

La congestione dei seni nasali nei cani può essere causata da varie cose, come infezioni virali, raffreddore, allergie o tumori.

Diagnosi

La diagnosi può essere basata sulla storia medica del cane, su esami fisici, raggi X, biopsia nasale e rinoscopia.


Trattamento

Il trattamento può comprendere antibiotici, farmaci antifungini, limitata esposizione all’esterno, uso di un vaporizzatore, nutrizione a base di brodo di pollo e gocce saline nasali.

L'articolo prosegue subito dopo


Avvertenze

Consultate il veterinario per determinare e trattare la causa della congestione dei seni nasali del cane così da prevenire questa condizione dal diventare più grave.

 

Leggi anche

LinkedIn
Guide

LinkedIn: come si può chattare

Tutta la procedura per scoprire il lato "frivolo" di LinkedIn e chattare liberamente con i propri contatti. Abbiamo già parlato di LinkedIn in precedenza: in particolare, vi avevamo illustrato cinque buone ragioni per iscriversi a Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*