Consigli ai proprietari di cani depressi COMMENTA  

Consigli ai proprietari di cani depressi COMMENTA  


Quando i cani sono depressi, spesso agiscono con cambiamenti di comportamento che sono poco desiderabili. Possono fare i bisogni sul pavimento, anche se sono addestrati a non farlo, oppure possono distruggere gli oggetti in giro per casa.

Leggi anche: Gatti e cani più longevi di 40 anni fa


È indispensabile che i proprietari non perdano la calma con i cani che agiscono in questo modo, o rischiano di far degenerare il problema ancora di più. Un altro fatto da ricordare è che i sintomi della depressione nel cane possono essere la spia di alcune malattie fisiche. Se siete a conoscenza di eventuali modifiche apportate nello stile di vita del cane o se si comporta così da diversi giorni e non sta migliorando, è importante consultare un veterinario il più presto possibile.

Leggi anche: I cani sanno leggere le nostre emozioni


Nel caso di un cane che non mangi a causa della depressione, non si può permettere che resti digiuno per più di due giorni senza avvisare il medico.

Leggi anche

Style

Transgender famosi e poco conosciuti

Il termine "transgender" è molto di moda oggi: quale significato, persone classificabili, lista dei più famosi e conosciuti al mondo, nomi non popolari Il termine transgender è diventato di grande moda, spesso se ne sente parlare ma, in effetti, nessuno ha ben chiare le idee dato che anche nella lingua italiana sono differenti i significati del termine a seconda del contesto in cui si utilizza la parola. Per quanto concerne la sua origine etimologica, è da ricondursi al movimento LGBT, nato negli USA intorno ai primi anni ‘80, per indicare un movimento di stampo politico che avversa la logica eterosessista Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*