Consigli per delle buone pulizie di primavera

Guide

Consigli per delle buone pulizie di primavera

Forse è il cambiamento della luce e le giornate più lunghe, ma la pulizie di primavera sono un rituale in molte case. Si aprono le finestre, si scuote via la malinconia invernale e si dà il benvenuto alla luce e al caldo. Prima di iniziare a fare le pulizie occorre avere un piano d’azione e organizzarsi.

Manutenzione

La primavera è il momento perfetto per organizzare la manutenzione di quei sistemi che saranno utilizzati con l’arrivo del caldo. Prendete un appuntamento con il tecnico per la manutenzione del condizionatore. Pulite i fili per stendere all’aperto.

Fare le pulizie di primavera

Mettere via le cose

Dopo aver rimosso le coperte invernali, i piumini e i copriletti, fateli lavare a secco prima di rimetterli nell’armadio. Questi oggetti possono anche essere inseriti in contenitori sottovuoto. Riponete gli abiti di lana in contenitori puliti e sigillati in modo da trovarli in ordine per l’inverno seguente.

Pulite e controllate

Unite le grandi pulizie con il controllo.

Lavate i vetri delle finestre e controllate che le ante siano ben fissate. Rigirate il materasso e controllate che le doghe del letto siano ancora robuste. Spostate la lavatrice per pulire al di sotto di essa, assicurandovi che non abbia perdite. Con una scala pulite gli angoli del soffitto e approfittatene per cambiare le batterie dell’allarme antincendio.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*