Consigli per migliorare la composizione fotografica

Guide

Consigli per migliorare la composizione fotografica

Quale è la differenza tra una grande fotografia ed un’istantanea? Il segreto sta nella conoscenza del fotografo di luci e colori? È la scelta del soggetto e della messa a fuoco che molti di noi ignorano? Gli aspetti tecnici come l’uso creativo dell’apertura, la velocità dell’otturatore e la posa, contribuiscono all’efficacia della foto, ma è la composizione del fotografo che ha il maggiore impatto.

La composizione è di gran lunga la componente più importante di una fotografia. È la composizione che può trasformare un soggetto debole in qualcosa di eccitante, e catturare l’atmosfera di una scelta o di un evento.

Le regole sono le stesse sia per la fotografia che per l’arte. Guarda i quadri dei grandi maestri dell’arte. Quali regole puoi dedurre?

La regola dei terzi è la regola di composizione più conosciuta e maggiormente applicata. La scena è divisa in tre spazi, orizzontalmente e verticalmente. L’orizzonte si trova lungo la terza parte bassa o alta. Un soggetto interessante potrebbe essere sulla parte sinistra o sulla destra. Posizionare oggetti d’interesse sull’intersezione delle terze linee verticali e orizzontali permette una maggiore attenzione, rendendoli più interessanti. Fotografa il sole che sorge sul mare, con l’orizzonte sul terzo spazio in basso, con il sole ad un terzo dalla sinistra e dalla destra: è efficace. La regola dei terzi è una semplificazione dell’antico concetto greco della “sezione aurea”, che è presente in natura e che è stata ampiamente usata dagli antichi Greci in architettura e in arte.

Una tecnica efficace è sistemare la composizione in modo che l’occhio sia attratto dal punto focale della foto. Questo definisce il tema. Gli altri elementi sono sistemati di conseguenza, così l’occhio è guidato dal punto focale alle altre caratteristiche della fotografia.

La chiave è la semplicità. Il punto focale ha tutta l’attenzione e ci sono poche distrazioni. Un’ampia apertura mantiene il punto focale a fuoco, mentre lo sfondo appare sfocato e mosso.

Il movimento può essere rappresentato in molti modi. Le linee orizzontali rappresentano scene di tranquillità, mentre le diagonali producono un effetto più dinamico, creando un senso di movimento.

Un oggetto in movimento davanti ad uno sfondo statico è molto efficace; usare una lenta velocità dell’otturatore può aiutare questo. L’oggetto in movimento appare molto mosso mostrando una “coda”.

La presenza di persone in un paesaggio aiuta a creare l’effetto finale e ad avere la prospettiva. Una figura umana accanto alle grandi piramidi, in Egitto, dà l’idea della loro grandezza.

Un errore comune è fotografare fidanzata, fidanzato o sposi, di fronte ad un luogo famoso, come la Tour Eiffel. Il valore di queste foto inizia e finisce dicendo “Io ero là”. Ma includere una persona o la gente accanto alla Tour Eiffel in modo accidentale, aumenta il senso della prospettiva, in quanto accentua la grandezza del soggetto. Fotografa il tuo amore separatamente!

Puoi usare sfondi interessanti per i ritratti. Questi sono realizzati meglio se puoi mostrare la relazione tra sfondo e soggetto. Un bambino che guarda una scimmia allo zoo è più efficace di una scimmia che guarda dietro.  Ricorda sempre dove si trova il punto focale. È la persona o la scena? Abbastanza efficace è un ritratto con il mare mosso o sfocato come sfondo.

Una delle regole più importanti è evitare la simmetria e i numeri pari. I numeri dispari sono più interessanti, e questa regola è conosciuta come regola dei dispari. Quest’ultimi evitano la simmetria, rendendo la composizione più interessante. Fotografare una coppia è differente, in quanto vengono rappresentati due soggetti diversi, un uomo e una donna, evitando il rischio di simmetria.

Una tecnica che aiuta a creare interesse è quella di una linea che curva e poi sparisce in lontananza. Questa può essere una lunga strada o un sentiero curvo che scompare dietro una collina, o un fiume che scompare in lontananza. Questo suggerisce un elemento di mistero.

Usa una luce di sfondo per produrre dolci foto di persone, stando attento che l’esposizione sia misurata sia per il soggetto che lo sfondo. Se usi un’illuminazione artficiale, ricorda che un diffusore attenua l’effetto. Una forte luce frontale tende ad appiattire una faccia, producendo ombre e linee dure.

Con l’odierna fotografia digitale, la composizione può essere migliorata anche successivamente, usando un programma che ritocca le fotografie. Il ritaglio può essere usato per evitare la regola dei terzi. Le luci potrebbero essere aggiunte, il contesto, la luminosità e la saturazione del colore potrebbero essere cambiati. Puoi addirittura offuscare (o rimuovere) lo sfondo.

Rompere le regole è spesso un modo per attirare l’attenzione: l’imprevista visione di una scena, un oggetto catturato da un angolo inusuale . Ricorda che le regole sono solo delle linee guida; se una foto rompe tutte le regole, ma è efficace, vai avanti!

Forse la chiave principale è la stessa per tutte le arti visive. Questa è l’abilità di vedere e pensare in modo visivo. Osserva le scene in differenti modi. Pensa in modo fotografico.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...