Consigli per scattare foto fai da te a un matrimonio - Notizie.it

Consigli per scattare foto fai da te a un matrimonio

Fotografia

Consigli per scattare foto fai da te a un matrimonio

Questo inverno molte coppie stanno optando per crearsi l’album fotografico delle nozze da soli, per cercare di risparmiare. Le fotografie dei matrimoni sono insidiose perché se non scattate nel modo giusto non renderanno giustizia ad un giorno speciale. Le fotografie dei matrimoni richiedono abilità, ma possono essere fatte da chiunque. Ecco alcuni consigli per scattare fotografie di un matrimonio invernale in modo soddisfacente.

Fotocamera

Scattare foto di un matrimonio richiede l’utilizzo di una fotocamera appropriata, non una qualsiasi. La Canon Digital Rebel XTi è consigliata, scatta foto in alta qualità ed è relativamente facile da usare.

Flash

Affidarsi al pop-up flash non è conveniente; sarebbe meglio usare un flash esterno per foto con scarsa luce, come in una chiesa. Le condizioni della luce all’aperto di inverno non richiedono il flash a causa del riflesso della neve, ma può essere usato, nel modo corretto; comunque sia, all’interno avrete bisogno di un flash potente.

Lenti

Sfortunatamente, la fotografia fai da te non è economica e richiede le lenti adatte per gli zoom, per scattare fotografie perfette da qualsiasi parte della stanza.

Comprare delle lenti secondarie non è necessario, ma renderebbero le foto migliori.

Digitale

La parte più difficile dello scattare fotografie fai da te a un matrimonio è dare un tocco professionale agli scatti. Scegliere una fotocamera digitale vi permetterà di ritoccare le foto così che vengano perfette. Il digitale vi farà anche risparmiare sulla stampa delle foto, dato che possono essere salvate su un CD.

Scegliete un ospite con un occhio artistico per il lavoro

La fotografia si basa sullo scegliere il momento giusto per lo scatto; scegliere un ospite che abbia un occhio artistico per fare le fotografie è il modo migliore per avere un album di qualità. Non aspettatevi un regalo dal fotografo dato che scattare foto e ritoccarle è un lavoro che richiede ore.

Informatevi sulla luce

L’inverno è il periodo dell’anno più difficile per scattare fotografie all’esterno, dato il riflesso della neve e la brillantezza del sole. Siate creativi con le angolature delle foto; molte macchine professionali mostrano il contrasto delle foto, tenetelo d’occhio per essere sicuri che le fotografie vengano perfette.

Guardate la posizione del sole

Non scattate verso il sole e non scattate foto ad oggetti al sole, le ombre possono creare degli effetti spiacevoli.

Prendete nota della posizione del sole e scattate due o tre fotografie di prova.

Scattate foto con il tema

Se il tema è un paesaggio innevato, assicuratevi di catturarlo nelle foto. Scattate foto degli sposi e degli invitati in un ambiente che riprende il tema del matrimonio. Siate creativi con gli scatti, potreste anche aver bisogno di scattare fotografie da angoli diversi per ottenere il risultato desiderato.

Usate il flash

Anche in paesaggi innevati dovreste usare il flash per avere fotografie migliori, il sole, lo sfondo e gli oggetti risulteranno meglio. Potrebbe però non essere adatto, quindi controllate come vengono le foto, se sono professionali.

Ritoccate, ritoccate, ritoccate

Ci vogliono diverse ore si ritocco per dare alle foto più professionalità. Se non avete le abilità informatiche necessarie, cercate qualcuno disposto ad aiutarvi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche