Consigli per un matrimonio musulmano COMMENTA  

Consigli per un matrimonio musulmano COMMENTA  


Sia che la coppia sia musulmana, cristiana, ebrea, buddista o di fede mista, un matrimonio di successo richiede sempre un duro lavoro da entrambe le parti, nella buona e nella cattiva sorte. Per stabilire un matrimonio felice e rispettoso, le coppie musulmane dovrebbero considerare diverse idee e suggerimenti.


Uguaglianza

Basate il vostro rapporto sull’uguaglianza. Nessun partner deve essere il dittatore o il capo del matrimonio. E’ importante che il marito faccia sentire la moglie suo pari ed è altrettanto importante che la moglie non faccia richieste irragionevoli. Questa è una strada a doppio senso. In un forte rapporto musulmano, è vitale evitare di umiliare, mettere in imbarazzo o sminuire il vostro sposo in qualsiasi modo. Il “potere” in un rapporto dovrebbe essere equamente distribuito.


Aspetto fisico

Anche se può sembrare superficiale, un modo per mantenere il matrimonio forte e felice è che entrambi, il marito e la moglie si impegnino a mantenere l’aspetto fisico. Questo aiuta a mantenere il rispetto per se stessi e per il partner. Una cura della persona appropriata e un’igiene personale meticolosa vi aiuteranno a dimostrare al vostro partner che vi state sforzando per lui e che avete rispetto di voi stessi.


Affetto

Mostrare un po’ di affetto può portarvi lontano. Nella frenetica vita di tutti i giorni, dagli impegni di lavoro all’educazione dei figli, può essere difficile trovare il tempo di mostrare ai vostri compagni che li apprezzate e che pensate a loro. Considerate un bacio veloce sulla guancia o una mano sulla spalla almeno una volta al giorno, per mantenere il vostro matrimonio musulmano forte e in sintonia.

L'articolo prosegue subito dopo


Amicizia

Sulla tabella, non importa quale sia la religione di appartenenza, un elemento chiave per i matrimoni felici, è l’amicizia. E’ essenziale per gli individui mostrare interesse per le vite dei propri partner. Fate domande sulla loro giornata, sia che si tratti di lavoro o dell’interazione con i figli.

Condivisione dei doveri

Benché sia spesso considerato un dovere esclusivo della moglie occuparsi dei lavori domestici, potrebbe far bene a una coppia musulmana dividersi i compiti, laddove possibile. Condividete azioni come il cucinare e il portare i bambini a scuola, quando potete.

Evitare la gelosia

Non cercate di innervosire vostro marito o vostra moglie, cercando di farli ingelosire, quando siete vicini a membri dell’altro sesso. Agite modestamente, non flirtate e non cercate di mettere alla prova i sentimenti del vostro partner, perché questo non farà altro che provocare litigi e tensioni in seguito.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*