Consigli su come scegliere il nome del tuo bambino COMMENTA  

Consigli su come scegliere il nome del tuo bambino COMMENTA  

Scegliere il nome del figlio può essere un compito scoraggiante e impegnativo, che molti genitori rimandano fino a gravidanza inoltrata o fino alla nascita del bambino. Alcuni genitori hanno difficoltà a trovare un nome pieno di significato, mentre altre coppie hanno problemi a mettersi d’accordo sul nome da scegliere. Ci sono molti passi che le coppie in attesa possono compiere per scegliere il nome ideale per il loro bambino ed essere sicuri che entrambi i genitori siano d’accordo sulla scelta.


TROVARE I NOMI PER IL BAMBINO

I genitori in attesa possono guardare su internet o nei libri sui nomi per bambini per cercare sputi per i nomi da scegliere. Spesso, è possibile cercare nomi per bambini in base al significato, permettendo ai genitori di scegliere un nome che ritengano speciale e descriva il loro bambino. Siti internet e libri sui nomi per bambini offrono migliaia di opzioni sia per maschietti che femminucce, e anche nomi adatti ad entrambi i sessi. Alcuni genitori possono anche decidere di chiamare il figlio come un membro della famiglia o un amico intimo. I genitori, inoltre, dovrebbero considerare se preferiscono dare al figlio un nome comune o uno più particolare ed anche quale iniziale del nome preferirebbero. Per alcuni genitori, è anche importante scegliere un nome che rimandi ad una specifica cultura.


VAGLIARE LE OPZIONI

I genitori possono fare una lista che nomi che preferiscono, inserendo anche il loro significato. Mentre si prepara la lista, è utile pensare anche agli eventuali soprannomi e con quale di questi si piacerebbe chiamare il figlio. I genitori dovrebbero anche pensare ad ogni possibile modo in cui il nome potrebbe incidere sulla vita del figlio durante la scuola e in seguito: scegliere un nome su cui si potrebbe facilmente scherzare o che suoni troppo infantile potrebbe causare problemi al figlio nel corso della sua vita. Molti genitori voglio inoltre accertarsi che il nome suoni bene insieme al cognome, e che le due iniziale stiano bene assieme. Genitori con più di un figlio spesso considerano se il nome del bambino stia bene con quello degli altri membri della famiglia; ad alcune famiglie piace che i figli abbiano tutti la stessa iniziale del nome, o semplicemente scelgono nomi con suono od origine simili.


SCENDERE A UN COMPROMESSO

Entrambi i genitori devono avere una parte nella scelta del nome. Dovrebbero sedersi insieme a discutere quali nomi piacciono e quali non piacciono a entrambi. Scendere a un compromesso tra di loro serve per scegliere un nome col quale entrambi vorrebbero chiamare il figlio. In alcune famiglie si scende a un compromesso lasciando che un genitore scelga il primo nome e l’altro il secondo nome. Inoltre, entrambi i genitori dovrebbero mettersi d’accordo sul modo in cui scrivere il nome del figlio prima della sua nascita, in modo da evitare errori all’anagrafe e sul certificato di nascita.

L'articolo prosegue subito dopo


USARE IL NOME DEL BAMBINO

Durante la gravidanza, entrambi i genitori dovrebbero iniziare a riferirsi al bambino usando il nome scelto. Questo può aiutarli a capire se sono soddisfatti della scelta o preferirebbero scegliere un nome diverso. I genitori possono inoltre parlare al bambino nella pancia usando il nome scelto. Questo aiuta il bambino ad entrare in familiarità non solo con il suono della voce dei suoi genitori, ma anche con il suono del suo nome.

FESTEGGIARE IL NOME DEL BAMBINO

I genitori possono festeggiare la scelta del nome del bambino spedendo cartoline che annuncino la nascita del figlio ed evidenziando il suo nome. Oggetti personalizzati con il nome del bambino sono disponibili su Internet e in molti negozi per bambini, dando la possibilità ai genitori di decorare la cameretta con il nome del bambino o le sue iniziali. Una volta nato il bambino, i genitori dovrebbero chiamarlo per nome il più spesso possibile per aiutarlo ad imparare velocemente il suono del suo nome.

 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*