Consigli su come sopravvivere con un piccolo budget COMMENTA  

Consigli su come sopravvivere con un piccolo budget COMMENTA  

Dopo aver vissuto una vita di stravaganza, decadenza e gusti costosi, può essere molto difficile la transizione ad un budget minore e ad uno stile di vita più modesto. In un mondo in cui il credito è facilmente disponibile, i consumatori sono bombardati dalle vendite e viene incoraggiato il sacrificare il futuro per spendere adesso, ed è difficile vivere con la prudenza e la responsabilità fiscale.

Leggi anche: Come fare il certificato medico


Si può vivere con un budget più piccolo ? Sì. E ‘difficile da fare? Forse. Vivere con meno significa sofferenza quotidiana? No.

Infatti, sopravvivere con un budget più piccolo può sembrare un grosso problema in un primo momento, ma con la pratica, la pazienza e minore impetuosità è realizzabile. Qui di seguito i consigli su come sopravvivere con un piccolo budget.

Leggi anche: Come fare il pesto alla genovese in casa


Un’annotazione di tutti i giorni

Ogni persona dovrebbe portare con sè un taccuino e una penna per annotare ogni acquisto effettuato ogni giorno. In questo modo, la quantità totale di denaro speso può essere calcolata su base settimanale, mensile, trimestrale e annuale. Questo assicura che coloro che spendono e che cercano di essere frugali stanno raggiungendo i loro obiettivi.


Carta o plastica?

No, questo non si riferisce al tipo di borsa in cui la spesa dovrebbe essere messa. Questo si riferisce a portare in giro contanti o carta di credito. Gli studi hanno dimostrato che i consumatori si astengono dallo spendere quando hanno il denaro reale in mano. Utilizzare una carta di credito per fare acquisti potrebbe portare ad un indebitamento per un lungo periodo di tempo, ad acquisti non necessari e pagamenti di interessi e commissioni aggiuntive.

L'articolo prosegue subito dopo


Pianificazione

Tutto dovrebbe essere pianificato in anticipo. Andate a fare la spesa? Fate una lista e portatela. Cosa mangerà la famiglia ogni sera della settimana? Create un menu e destinate i prodotti alimentari acquistati a quei pasti. Dovete spendere una giornata in famiglia fuori città? Fate una lista di ciò che vi aspettate di acquistare e aggiungete un paio di euro in più al totale assegnato.

Buoni

Cosa c’è di sbagliato con i buoni? Un sacco di persone si vergognano di utilizzare coupon e semplicemente evitano di andare sui siti web per trovare offerte di buoni prodotti per la casa di uso quotidiano come cereali, pane e detersivo per lavastoviglie. Anche se il risparmio può essere di 50 centesimi qua e là, questi alla fine si sommano al totale risparmiato.

Evitare ristoranti

Un sacco di persone spendono un sacco di soldi per il pranzo e per gli snack quando vanno al lavoro. Invece di comprare un panino ogni giorno a lavoro, cercate di portare il cibo da casa. Pensateci: al negozio spendete 4€ per un piccolo contenitore di insalata di patate quando potete semplicemente comprare un contenitore gigantesco al negozio di alimentari per 2 euro! La gente dovrebbe inoltre evitare di uscire a cena al ristorante in qualsiasi momento perché costa un bel po’di soldi per farlo. Andare al ristorante dovrebbe essere una cosa rara.

Risparmio

Al momento, il tasso di risparmio nazionale negli Stati Uniti è di circa quattro per cento. Il vecchio detto è di salvare almeno il 10 per cento del reddito. Naturalmente, i lavoratori dovrebbero risparmiare quanto più possibile dalle loro retribuzioni e mettere da parte per i giorni peggiori. In questo modo, in caso di emergenza una persona non ha bisogno di ricorrere ai fondi pensione, ai conti di risparmio a lungo termine o addirittura alla carta di credito.

Ridimensionare

Nessuno ha bisogno, per esempio, del pacchetto VIP  del cavo di linea. Quando si cerca di sopravvivere con un budget minore, elementi come questo devono essere ridimensionati per un pacchetto molto più economico. Perché pagare per i canali che non vengono guardati o per l’utilizzo di gigabyte che non viene effettivamente utilizzato?

Semplicità

Vivere in maniera semplice non significa stare seduti a casa a guardare le pareti. Godersi la vita può essere fatto assaporando le cose semplici: fare una passeggiata durante il primo giorno di primavera, ascoltare un brano di George Gershwin alla radio sdraiati sul divano o sedersi su una panchina in una fredda giornata d’autunno, completando un cruciverba.

Leggi anche

babbo natale
Guide

Come sopravvivere al pranzo di Natale

Ecco come fare a sopravvivere al pranzo di Natale, nonostante le domande incalzanti dei parenti e le quantità industriali di cibo.   Manca davvero poco alle festività natalizie e in molti si staranno domandando come sopravvivere al pranzo di Natale. Cibo in quantità industriali, domande impertinenti dei parenti, e bambini che piangono e urlano in ogni angolo della casa. Non temete! Questo articolo vi consiglierà come comportarvi per sottrarvi a queste torture. Per prima cosa cercate di evitare le discussioni private a tavola, cercando di cambiare discorso quando uno dei parenti vi incalzerà con domande inopportune. Inoltre è assolutamente vietato Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*