Consigli su come tingere i capelli bianchi in modo naturale COMMENTA  

Consigli su come tingere i capelli bianchi in modo naturale COMMENTA  

henna

A tutti può capitare di scoprire qualche capello biancho che faccia capolino in testa: se nelle persone bionde questo può essere poco visibile, in chi invece ha una chioma scura i capelli bianchi appaiono subito evidenti.


Per ovviare a questo problema, non è necessario per forza ricorrere al parrucchiere, o a coloranti chimici: si possono usare alcuni accorgimenti, i cosiddetti “rimedi della nonna”, che eliminino l’inestetismo senza però sciupare i capelli.


Un primo rimedio consiste nell’utilizzare una tintura naturale che si chiama hennè: in passato era piuttosto complessa da applicare, ma ora in erboristeria si può trovare confezionata in modo molto pratico.


Oppure, si può semplicemente usare il caffé: bisogna farlo con la moka, molto forte, e versarlo sui capelli prima di fare lo shampoo. Allo stesso scopo può servire anche il the nero, fatto bollire per mezzora e lasciato in infusione per 24 ore. Infine, si può creare una miscela di miele e cacao da tenere in testa per un’ora e poi risciacquare.

L'articolo prosegue subito dopo


 

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*