Consigli utili per il cenone di capodanno 2015 COMMENTA  

Consigli utili per il cenone di capodanno 2015 COMMENTA  

Mancano pochi giorni al Capodanno e come ogni anno ti starai chiedendo cosa fare per il cenone: passarlo a casa con amici e parenti, al ristorante oppure approfittarne per trascorrere una breve vacanza in qualche località sciistica, capitale europea o addirittura al mare. Qui potrai trovare qualche idea per preparare il tuo cenone di Capodanno in casa. Tante proposte semplici e ricette su cosa preparare insieme agli amici per il cenone di Capodanno.

Leggi anche: Cinque antipasti autunnali con i funghi


Per gli antipasti è possibile preparare velocemente ottimi cocktail di cozze, polpo e gamberi in salsa rosa da servire nei bicchierini di vetro, spiedini di pesce avvolti nella pancetta e cotti nel forno, mini porzioni di baccalà mantecato, bignè alle patate, le cartellette, ossia barchette di pasta frolla farcite con salmone, tonno o formaggio, le capesante al prosciutto crudo e il rotolo di salmone.

Per i primi piatti è possibile preparare i tradizionali tortellini in brodo ripieni di pesce e verdure e in alternativa ai classici spaghetti alle vongole per chi volesse sorprendere i propri ospiti, un’ottima ricetta per un primo piatto d’eccezione sono i paccheri con le cicale di mare e vongole. Ottimi primi piatti sono anche le classiche lasagne di pesce e frutti di mare o ai funghi, le vellutate di pesce cotto in forno, le tagliatelle all’astice, i risotti alla crema di scampi e alla marinara con vongole seppie e granchio di scoglio, infine gli gnocchi agli spinaci e ricotta.

Leggi anche: Ricette: antipasti amati dai bambini


Per i secondi piatti c’è davvero l’imbarazzo della scelta e tra le tantissime ricette facili e veloci. Si possono preparare gustosissimi piatti di pesce come il dentice al cartoccio cotto in forno oppure il pesce lessato accompagnato con la maionese, tradizionale o all’arancia. Infine per stupire i vostri ospiti e festeggiare insieme a loro l’arrivo del 2015 ci sono anche la coda di rospo al forno, con patate o con le mandorle, il nutriente e leggero branzino al sale, l’orata al forno con olive, i gamberoni al sale, e il baccalà al forno.


Perfetti da servire come dessert sono il tortino al cioccolato dal cuore di fondente oppure i cupcakes, un tipico dolce americano molto simile al muffin, ma dalla copertura morbida, ricoperte da una glassa colorata, per rendere ancora più festosa la tavola.

Leggi anche

christmas-pudding
Guide

Come fare Christmas pudding: ricetta originale

In Inghilterra il Christmas pudding è un dolce tipico molto comune. Ecco la ricetta originale per realizzarne uno come la tradizione vuole. Gli Inglesi hanno l’abitudine di servire a tavola durante le festività natalizie un tipico dolce chiamato “Christmas pudding”, l’equivalente del nostro panettone, pandoro o torrone. Si tratta di una ricetta abbastanza semplice da realizzare, ma bisogna avere l’accortezza di lasciare la miscela di ingredienti in “riposo” per una notte, per dare la possibilità alla birra di amalgamarsi bene. Letteralmente “pudding” significa prugna, ma non vi è traccia di tale ingrediente nella ricetta tradizionale. Forse il termine “plum” si Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*