Consumare Caffè: 3 ragioni per cui esso ti porta benefici

Guide

Consumare Caffè: 3 ragioni per cui esso ti porta benefici

La ricerca dimostra che il caffè prolunga la vita

Come molti individui sanno, ricercatori e scienziati continuano a pubblicari informazioni sui benefici del caffè e sulla sua consumazione. Lo scorso mese ho scritto un articolo citando delle ricerche che indicano che bere questa bevanda può anche farti del male. E mentre le avvertenze nell’articolo sono scientificamente valide, i lettori possono essere interessati al fatto che ci sono altri che riportano i vantaggi del consumo di caffè. Ecco tre ragioni che spiegano perchè.

1. Il consumo di caffè è collegato con il prolungamento della vita.

In uno studio condotto dall’AARP e dall’Istituo Nazionale della Sanità, i ricercatori hanno provato che gli individui che consumano 6 o più tazze di caffè in un giorno sono dal 10% al 15% siano più longevi di altri. Uomini che consumano una tazza al giorno hanno un 6% in meno di rischio di morte, e le donne il 5%. Stando allo studio di Amanda Gardner, sembra che più gli individui consumano caffè, più sono longevi.

2.

Il consumo di caffè può prevenire il diabete di tipo 2.

Stando alle ricerche del Dr. Frank Hu, gli individui che consumano da sei a sette tazze di caffè al giorno hanno il 35% in meno di possibilità di sviluppare diabete di tipo 2, rispetto a persone che bevono meno di due tazze al giorno. Queste ricerche non hanno tenuto conto del genere, peso, o locazione geografica (USA o Europa.)
3. Il consumo di caffè è legato alla prevenzione di malattie.

In uno studio per determinare che effetti il caffè e il tè avessero sulla prevenzione alle malattie del fegato, i risultato indicano che il consumo di caffè è collegato alla prevenzione della malattia cronica del fegato (CLD). Nello specifico, lo studio ha provato che chi consumava più di due tazze al giorno aveva minori possibilità di sviluppare il CLD di individui che bevevano meno di una tazza al giorno. Infine le ricerche dimostrano che 9650 dei partecipanti che consumavano regolarmente caffè e caffeina, avevano minore incidenza di a CLD.

Qunando considero queste informazioni sui benefici del caffè, mi sento meno colpevole quando ne bevo una tazza.

Forse dovresti anche tu!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*