Consumer Electronics Show 2013, Las Vegas COMMENTA  

Consumer Electronics Show 2013, Las Vegas COMMENTA  

L’evento iper tecnologico che molti aspettavano è avvenuto lo scorso Gennaio a Las Vegas. Il Consumer Electronics Show 2013 (CES) infatti mostra ogni anno le novità della tecnologia più disparata, dagli oggetti più stravaganti a quelli davvero utili. Ecco di seguito alcuni “gioiellini”.

Una forchetta sì, ma la HAPIfork è stata studiata per i fanatici della dieta e del mangiare sano. Infatti essa può monitorare la velocità dell’ essere umano mentre mangia: a velocità raggiunta la forchetta vibra, indicando quindi che bisogna rallentare. Costo:  $99.

 

 

 

 

 

 

 

Luci è una piccola lanterna ma che ha la capacità di illuminare un vasto ambiente. A ricarica solare in sei ore, è capace di illuminare fino a 12 ore di fila.  Costo: $15.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Motorized Kitty Ears. Queste orecchie motorizzate sono forse  l’ invenzione più straordinaria del CES 2013: hanno la capacità di muoversi in risposta alle onde cerebrali dell’ uomo. Costo: $99.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tethercell è la nuova tecnologia intelligente pensata per risparmiare energia. E’ costituito da una batteria AAA dotata di dispositivo bluetooth che permette la connessione con altri device. Così tramite appositi software anche sul proprio smartphone, sarà possibile controllare elettrodomestici e apparecchi elettronici, spegnerli quando si vorrà e viceversa accenderli al momento desiderato. Tutto questo a distanza, ovviamente. Presto disponibile.

 

 

 

 

 

 

 

Touchfire è una tastiera in silicone per iPad, nata dalla creatività del sito Kickstarter. Se odiate scrivere sul vetro e non potete fare davvero a meno della tastiera allora questo è il vostro prodotto dell’anno. Costo: $49.

Leggi anche: Come fare il certificato medico


 

 

 

 

 

 

 

 

Ecco il cardiofrequenzimetro da polso Mio Alpha. Dotato di display e dispositivo Bluetooth. Costo: $199.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sembra una telecamera ed effettivamente lo è, ma l’ iWatchLife è differente: dotata di un software di rilevamento delle immagini, mette in allerta via email quando qualcuno oltrepassa i confini da voi delineati. Costo: $150.

Leggi anche: Come fare il pesto alla genovese in casa


 

 

 

 

 

 

 

 

Leggi anche

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica
Guide

Come intervenire con il body contouring dopo un intervento di chirurgia bariatrica

Gli interventi di body contouring vanno a rimuovere la pelle rimasta in eccesso a seguito di un intervento di chirurgia bariatrica. Il body contouring noto anche come chirurgia ricostruttiva, è un campo relativamente nuovo della chirurgia plastica. Fino a poco tempo fa erano poche le persone tra quelle che subivano una massiccia perdita di peso che potevano affrontare un simile intervento. Ma dall'avvento della chirurgia barbarica la richiesta di interventi per migliorare la linea corporea è aumentata drasticamente. Dopo una perdita di peso massiccia (superiore  ai 40 kg) la maggior parte delle persone presenta un eccesso di pelle. Non ci Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*