Convention Democratica, Michelle Obama appoggia Hillary Clinton

Esteri

Convention Democratica, Michelle Obama appoggia Hillary Clinton

convention democratica

E’ iniziata la Convention democratica di Philadelphia, a Michelle Obama il discorso di apertura. Pieno appoggio a Hillary Clinton. Fischi per Sanders.

La Convention democratica di Philadelphia si è aperta con il discorso di Michelle Obama. L’attuale first lady ha offerto il suo appoggio incondizionato a Hillary Clinton, l’unica “persona in cui credo per la presidenza”. Con le prossime elezioni, ha proseguito Michelle Obama, “si decide chi avrà il potere di definire il futuro dei nostri figli, e io credo in Hillary”.

Endorsement anche da parte di Bernie Sanders, nonostante le polemiche per i presunti vantaggi che il partito avrebbe concesso a Hillary Clinton nel corso delle primarie. Il senatore del Vermont ha fatto un discorso da statista, al di là delle rivalità politiche, asserendo che “la priorità assoluta è sconfiggere Donald Trump“. Per farlo, occorre votare per “Hillary Clinton e Tim Kaine”, il candidato vice la cui nomina non è stata affatto gradita a Sanders.

Dalla platea, i sostenitori di Sanders hanno fischiato, contestando il senatore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche