Convertire con dolcezza COMMENTA  

Convertire con dolcezza COMMENTA  

Ma la spedizione missionaria resta fondamentale per una conoscenza esaustiva della personalità eccezionale di Gregorio Magno. Soprattutto della sua strategia pastorale non aggressiva, veramente moderna, che da senso ulteriore a quella invenzione fondatrice del Medioevo.

Leggi anche: Tesina Seconda Guerra Mondiale: idee maturità

Lo storico Seppelt osserva al riguardo che le lettere del papa ci dimostrano quale zelo e con quale larghezza di vedute egli favorì la missione in Inghilterra. In quanto testimoniano che le direttive del papa ai missionari si distinguono per la loro grande affettuosa saggezza, perchè ordinava di usare i più blandi riguardi alle abitudini pagane.

Leggi anche: Nuove stanze nella tomba di Tutankhamon!

Leggi anche

A Roma, la mostra Giorgio Ortona. Nomi, cose e città immagini
Cultura

A Roma, la mostra Giorgio Ortona. Nomi, cose e città

A Roma, presso il MACRO Testaccio, fino al 15 Gennaio 2017, si svolge mostra dal titolo: "Giorgio Ortona. Nomi, cose e città" Da oggi fino al 15 Gennaio 2017 a Roma, presso il MACRO Testaccio, si svolge la mostra dal titolo: "Giorgio Ortona. Nomi, cose e città". Curatore della mostra è Gabriele Simongini, mentre gli enti promotori sono: Roma Capitale, l'Assessorato alla Crescita culturale - Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali in collaborazione con M77 Gallery di Milano. In mostra, per l'occasione, possiamo ammirare vedute urbane dedicate alle palazzine romane ed ai cantieri. Dall'altra parte invece possiamo ammirare vedute, edifici e Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*